Nuovo scandalo giudiziario: 4 anni allo stupratore della donna incinta, che perse il bimbo

11-04-2013

BERGAMO, 11 APR – Quattro anni di reclusione e 20 mila euro di risarcimento provvisionale. E’ la condanna inflitta oggi a Vilson Ramaj, il kosovaro di 32 anni arrestato per una violenza sessuale ai danni di una ragazza avvenuta lo scorso gennaio, a Bergamo. La donna, portata in ospedale dopo l’aggressione, scopri’ durante le visite mediche di essere incinta. La giovane, dopo poche settimane, perse il bambino.

Magistratura eversiva

Stessa condanna inflitta a chi ha scritto i propri pensieri sul web. E’ la magistratura italiana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

http://www.imolaoggi.it/?p=46789

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento