Category: EVIDENZA

Immigrato trascina in condominio bimba di 11 anni: tenta di stuprarla

Il bruto ha sorpreso la bambina da sola, sabato sera, e ha tentato di abusare di lei⤵️

Posted by MilanoToday on Monday, September 16, 2019

Calci contro auto e poliziotti

Inutili i tentativi dei poliziotti di placare lo straniero

Posted by Il Giornale on Monday, September 16, 2019

Preso a sputi e scaraventato fuori dal treno

Ancora una violenta aggressione avvenuta a bordo di un treno regionale

Posted by Il Giornale on Monday, September 16, 2019

Ragazzo difende amico, accoltellato da 4 immigrati

Voleva solo difendere l'amico dai ladri

Posted by Il Giornale on Monday, September 16, 2019

Nigeriano si denuda davanti a un signora, poi picchia i carabinieri

Completamente nudo si tocca davanti a una signora. Poi prende a cazzotti i carabinieri

Posted by Il Primato Nazionale on Monday, September 16, 2019

Consigliera circondata e pestata da immigrati a Pavia

Padre africano picchia la figlia perché frequenta italiano

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2019/09/16/frequenta-italiano-padre-la-picchia_bce36d43-a96f-4bde-abb2-91651dc928af.html

(ANSA) – MODENA, 16 SET – Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale nei confronti della figlia appena maggiorenne: sono queste le ipotesi di reato a carico di un 51enne originario di un paese africano e residente a Sassuolo, in provincia di Modena, arrestato dai carabinieri della compagnia di Sassuolo in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal gip, su richiesta del pm Monica Bombana, dopo la denuncia fatta dalla giovane ai carabinieri. Secondo quanto riferito ai militari dell’Arma dalla ragazza, il padre non approvava la frequentazione di sua figlia con un ragazzo italiano e per questo, lo scorso agosto l’avrebbe picchiata con un tubo in gomma, provocandole lesioni tali da dover andare in ospedale. Nella descrizione di quanto accaduto la ragazza ha fatto riferimento ad altri più gravi episodi di maltrattamenti e violenze, anche sessuali, che sarebbe stata costretta a subire dal padre, già dall’età di tredici anni.

Aggredito e ferito sul bus da 2 extracomunitari senza biglietto

Aggredito e ferito sul bus da due extracomunitari senza biglietto  il Giornale

Sono stati beccati senza biglietto e hanno aggredito il controllore che lo scorso mese di agosto multò una donna incinta Si tratta di due extracomunitari.

Scontri tra italiani e immigrati a Brescia, qualcuno spara

Immagine storia relativa a IMMIGRATI tratta da il Giornale

Rissa tra stranieri e italiani, parte un colpo di pistola: terrore in …

il Giornale-9 ore faSi sarebbero venute a creare delle tensioni tra giovani italiani ed un gruppo di immigrati dell’est Europa. Prima le grida e gli insulti, quindi gli spintoni che danno …

Migrante massacra la moglie e il figlio lo accoltella

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2019/09/15/picchia-moglie-e-il-figlio-lo-accoltella_14d2adfc-123f-4d86-b5ed-c08f25dca574.html

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Arrestato dai carabinieri di Frascati un 48enne filippino per lesioni personali aggravate, e denunciato per lo stesso reato il figlio 20enne. I Carabinieri, su segnalazione dei sanitari dell’ospedale San Sebastiano Martire di Frascati, sono intervenuti al pronto soccorso dove era stato ricoverato un uomo con alcune ferite d’arma da taglio alla spalla sinistra e al dito della mano, guaribili in 10 giorni. Le indagini hanno permesso di accertare che l’aggressione all’uomo era avvenuta ieri sera in casa. L’uomo è stato ferito dal figlio 20enne intervenuto per difendere la madre. Il 48enne infatti stava picchiando la moglie, connazionale di 43 anni, dopo l’ennesima lite, cercando di soffocarla e colpirla con una doccetta per l’irrigazione, scaraventandola a terra. Il figlio, sentite le urla della madre, è intervenuto per difenderla ma non riuscendo a far desistere il padre dall’aggressione lo ha ferito con un coltello preso in cucina.