Ubriaco non si ferma e aggredisce agenti: libero

20-03-2015

BIENTINA — Non si è fermato all’alt. E così i carabinieri l’hanno inseguito e fermato nella piazza centrale del paese.
Si tratta di un 25enne di origini albanesi, domiciliato nel territorio comunale di Casciana Terme Lari.
Barcollante e in evidente stato confusionale per l’alcol, ha cominciato a offendere gli uomini della pattuglia e a rifiutarsi di sottoporsi all’etilometro.
Poi ha lasciato l’auto in mezzo alla piazza, cercando di allontanarsi a piedi, ma è stato nuovamente fermato.
Il giovane allora ha colpito un militare al volto facendogli cadere gli occhiali.
In seguito ha cercato anche di prendere per il collo uno dei carabinieri, offendendo a più riprese il resto della pattuglia.
È stato arrestato e portato al Don Bosco. Il movimentato episodio è avvenuto nella notte a Bientina.

Al processo per direttissima in tribunale a Pisa, il 25enne, incensurato, ha patteggiato un anno di carcere. Ed è stato subito rilasciato.

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Pisa

RSS Feed Widget

Lascia un commento