Reggio: Rosy Bindi in soccorso dei Rom chiede più finanziamenti

15-02-2013

“Legalità è Coesione Sociale”. E’ stato questo il tema dell’incontro pubblico organizzato dal presidente della “Cooperativa Rom 1995″ Domenico Modafferi nel pomeriggio presso la sede di Via Reggio Campi e al quale hanno preso parte l’esponente del Pd candidata alla Camera Consuelo Nava, Nando Dalla Chiesa (docente di Sociologia della criminalità organizzata all’Università statale di Milano) e la Presidente del Pd e capolista alla Camera Rosy Bindi. Il Pd crede davvero che nell’Italia Giusta “nessuno debba rimanere indietro” e quindi accoglie l’appello del Presidente della cooperativa “Rom 1995″ che, nei giorni scorsi, ha invitato tutte le forze politiche a conoscere l’esperienza lavorativa dei Rom, oggi a rischio, “un’esperienza partita come una scommessa – afferma Modafferi – e che poi, negli anni, è diventata una realtà concreta ed importante per la città”.
Al di là di tutta la retorica, la sostanza è: soldi delle tasse agli Zingari.

Crimini Immigrati

Lascia un Commento