Ragazzina nordafricana tenta di rubare un’auto e provoca violenta rissa

22-06-2014

Finale Emilia (Modena), 20 giugno 2014 – Non solo ha cercato di rubare l’auto di un conoscente, ma ha anche scatenato una rissa a Finale Emilia, coinvolgendo amici e parenti. Protagonista della vicenda, una ragazza di origine magrebina, che è stata denunciata assieme ad altre 9 persone dai carabinieri. Ecco come è andata: la ragazzina minorenne, all’uscita dalla discoteca, ha minacciato un conoscente per avere le chiavi dell’auto, un’Alfa 156; non contenta, gli ha spaccato i vetri della macchina con una spranga di ferro. Il giovane si è allontanato ed insieme ad alcune sue amiche è tornato a casa a Finale, dove ha incontrato nuovamente la minore nei pressi della sua abitazione e ne è scaturita una rissa che ha visto coinvolto il gruppo del giovane con quello degli amici della ragazza, aiutata dalla mamma e dallo zio.  La minorenne ha poi rubato, dallo stesso veicolo, le borse delle amiche del giovane contenenti la somma totale di 450 euro. La minorenne è stata denunciata per tentata rapina, furto e rissa e gli altri 9 componenti facenti parte delle due fazioni, sono stati deferiti tutti per rissa.

http://www.ilrestodelcarlino.it/modena/provincia/2014/06/20/1081344-minorenne-rissa-10-denunce.shtml

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Modena

RSS Feed Widget

Lascia un commento