Category: Modena

Migrante davanti ai passanti a Modena

Una situazione che sta sfuggendo di mano.

Posted by ModenaToday on Monday, August 13, 2018

Carabinieri bloccano evaso, mamma e fidanzata li picchiano

Un semplice controllo si è concluso con tre arresti e tre militari feriti in pieno centro storico.

Posted by ModenaToday on Friday, August 10, 2018

Profugo violenta ragazza: ha il permesso umanitario

-http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2018/08/05/molesta-30enne-arrestato-19enne-a-carpi_023f84ca-0fc3-4239-b329-79db3698aafb.html

Un ragazzo di 19 anni senza fissa dimora, di origini nigeriane con un permesso di soggiorno rilasciato nel 2016 dalla questura di Vibo Valentia per scopi umanitari, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Carpi, in provincia di Modena, ieri mattina, per aver molestato ripetutamente una 30enne del posto e dopo aver rivolto nei confronti della donna apprezzamenti sul suo aspetto fisico. La ragazza è riuscita a divincolarsi e a rifugiarsi in biblioteca, dando così l’allarme e permettendo agli agenti di arrestare il 19enne in fuga.

Spaccio a Modena, arrestato un altro richiedente asilo

Lo spaccio di marijuana resta un fenomeno presente fra i giovani richiedenti asilo ospitati nel modenese.

Posted by ModenaToday on Thursday, August 2, 2018

Mezzo chilo di droga nella casa del profuga pagata dai contribuenti

Posted by ModenaToday on Wednesday, August 1, 2018

Modena, spacciatore straniero spinge a terra carabinieri e fugge

Scene quotidiane.

Posted by ModenaToday on Tuesday, July 31, 2018

Presa a pugni da immigrato all’uscita dal lavoro

Posted by ModenaToday on Saturday, July 28, 2018

Appena scarcerato torna a rubare, di nuovo in carcere dopo 24 ore

Un rientro rapidissimo.

Posted by ModenaToday on Thursday, July 26, 2018

Ragazze picchiate in piazza da immigrati a Modena

Le indagini non si fermano.

Posted by ModenaToday on Wednesday, July 25, 2018

Sorella guarda tv, marocchino la prende a bastonate

Ha impugnato un bastone e ha rotto la televisione che la sorella di trent’anni, musulmana, stava guardando, accusandola di averlo sintonizzato su un canale italiano e non marocchino, criticandola poi per i vestiti troppo all’occidentale e per il lavoro che fa, l’agente di commercio, definendolo non adatto a una donna. Un ventottenne nato a Reggio Calabria, figlio di due marocchini, è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri a Medolla, in provincia di Modena, per maltrattamenti. Quando i carabinieri sono intervenuti nella casa dove il giovane risiede insieme anche alla madre, hanno trovato elettrodomestici e soprammobili distrutti. Verso le 11 e 30 il giovane si era anche scagliato contro la madre, minacciandola perché, a suo dire, faceva troppo rumore facendo le pulizie in casa.

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2018/07/24/aggredisce-sorella-troppo-occidentale_b131852f-6566-4a7c-94cf-a72b56d054b2.html