Category: Modena

Modena, albanese molesta studentesse a bordo del bus

Modena, arrestato albanese: molestie su studentesse a bordo del bus  ilGiornale.it

Profugo prende a martellate il coinquilino

Tentato omicidio Modena, prende a martellate il coinquilino

Il Resto del Carlino-19 minuti faPare che la drammatica aggressione sia legata ad un precedente ‘scontro’ tra i due profughi, durante il quale, il 3 novembre scorso, era stato il 28enne ora in …

Immigrato si diverte a picchiare moglie e figlie per anni

Il caso a Modena

Posted by Il Giornale on Wednesday, September 25, 2019

Padre africano picchia la figlia perché frequenta italiano

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2019/09/16/frequenta-italiano-padre-la-picchia_bce36d43-a96f-4bde-abb2-91651dc928af.html

(ANSA) – MODENA, 16 SET – Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale nei confronti della figlia appena maggiorenne: sono queste le ipotesi di reato a carico di un 51enne originario di un paese africano e residente a Sassuolo, in provincia di Modena, arrestato dai carabinieri della compagnia di Sassuolo in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal gip, su richiesta del pm Monica Bombana, dopo la denuncia fatta dalla giovane ai carabinieri. Secondo quanto riferito ai militari dell’Arma dalla ragazza, il padre non approvava la frequentazione di sua figlia con un ragazzo italiano e per questo, lo scorso agosto l’avrebbe picchiata con un tubo in gomma, provocandole lesioni tali da dover andare in ospedale. Nella descrizione di quanto accaduto la ragazza ha fatto riferimento ad altri più gravi episodi di maltrattamenti e violenze, anche sessuali, che sarebbe stata costretta a subire dal padre, già dall’età di tredici anni.

Immigrato massacra barista a martellate: in fin di vita

https://www.ilrestodelcarlino.it/modena/cronaca/modena-finale-emilia-tentato-omicidio-1.4668633

 Tentato omicidio questa mattina a Finale Emilia. Il barista del bar Castello, in via Trento Trieste, è stato sorpreso alle spalle nel suo laboratorio dove stava preparando le colazioni. L’aggressore lo ha picchiato e colpito a martellate per poi lasciarlo agonizzante. E’ stato fermato un giovane straniero

E’ stato un vicino di casa a trovarlo sentendo le urla. L’uomo è gravissimo all’ospedale di Baggiovara in neurochirurgia, lo stanno operando. Indagano i carabinieri.

Salvini: marocchino dà fuoco a sede polizia, anziana muore, altro che aprire i porti

Salvini: migrante responsabile rogo, altro che aprire i porti  askanews

Roma, 21 mag. (askanews) – “Arrestato giovane immigrato nordafricano per il rogo che ha devastato la sede della Polizia locale di Mirandola: due morti, decine …

Modena: 10 immigrati massacrano di botte coppia italiana

Coppia aggredita da 10 immigrati: lui massacrato, lei si difende e ne fa arrestare uno

Accoltellato alla fermata del bus

E' accaduto ieri pomeriggio in largo Garibaldi.

Posted by ModenaToday on Thursday, April 18, 2019

Marocchino sgozza la zia: quasi decapitata

https://www.ilrestodelcarlino.it/modena/cronaca/omicidio-finale-emilia-1.4504265

 E’ toccato a lui fare la terribile scoperta: la mamma sgozzata in cucina e lui, quel cugino problematico, col coltello ancora in mano.  È sceso gridando, ha chiesto aiuto lì, nella piazzetta di Finale Emilia per lui quasi sconosciuta. Ha gridato in arabo prima al tabaccaio e poi a Nunzia, la parrucchiera cercando di farsi capire come meglio poteva. Ancora un terribile delitto, all’imbrunire di ieri, a Finale Emilia in vicolo Grigioni, pieno centro. 
Un 31enne, Mohammed El Fathi ha colpito a morte la zia, Khaddouj Hannioui, 50 anni. L’uomo ha affondato numerosi fendenti, probabilmente una trentina sull’addome e sulla schiena ma si è accanito soprattutto sul collo. La zia aveva anche tagli sulla mano: avrebbe, dunque, provato a difendersi.

Ancora profughi che trafficano droga

Un richiedente asilo e un suo connazionale incastrati dagli agenti in un'operazione congiunta.

Posted by ModenaToday on Saturday, March 23, 2019