Compleanno romeno: niente alcolici, invitati prendono le asce…

20-10-2014

Buonabitacolo – No alcol no party. E’ quello che hanno pensato gli invitati ad una festa di compleanno, che la scorsa notte hanno deciso di protestare con gli organizzatori in maniera decisamente “singolare”, impugnando le armi. Tutto questo è successo a Buonabitacolo, dove i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, hanno denunciato alla procura di Lagonegro, tre rumeni, con l’accusa di porto di arma bianca e detenzione abusiva di munizioni. I carabinieri sono stati avvertiti nel cuore della notte da una telefonata arrivata al centralino del 112, che segnalava una rissa in corso, e tra i partecipanti vi erano anche tre rumeni armati. Immediato l’intervento degli uomini dell’arma, che sono giunti sul posto ed hanno evitato il peggio, bloccando subito gli autori della lite. Una volta sedati gli animi, i carabinieri hanno cercato di ricostruire la vicenda. Secondo le testimonianze raccolte sul luogo, il diverbio sarebbe nato per la mancanza di alcolici ad una festa di compleanno, che avrebbe scatenato la rabbia di tre dei cinque cittadini rumeni protagonista della spiacevole vicenda. Nello specifico i tre cittadini, poi fermati dai carabinieri, si sono scagliati contro altri due connazionali provenienti dalla Basilicata, armati di asce, perché si erano presentati alla festa senza aver portato gli alcolici. I carabinieri, dopo aver sequestrato le asce, hanno perquisito anche l’abitazione di uno dei denunciati, ritrovano all’interno anche tre cartucce calibro 7.65, anche queste poste sotto sequestro. – See more at:

http://salerno.ottopagine.net/2014/10/10/compleanno-senza-alcol-gli-invitati-con-le-asce-contro-gli-organizzatori/#sthash.SmidUcbJ.dpuf

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Salerno

RSS Feed Widget

Lascia un commento