“Sono ‘migrante’ il conto non lo pago”: aggrediti clienti e barista

13-07-2014

Ha iniziato a infastidire i clienti di un bar del centro storico di Albenga, per poi spintonare ed insultare i Carabinieri intervenuti a calmarlo: ieri sera un marocchino è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo di circa 35 anni e residente a Castelvecchio si trovava in un locale dentro le mura quando, dopo aver infastidito gli avventori in evidente stato di ubriachezza, ha dichiarato che non avrebbe pagato il conto.

I titolari hanno allora avvertito i Carabinieri. Quando sono arrivati gli agenti della Radio Mobile l’extracomunitario, regolare sul territorio, ha iniziati a insultare e spintonarli.

A quel punto per il marocchino sono scattate le manette ai polsi per resistenza a pubblico ufficiale.

http://www.savonanews.it/2014/07/13/leggi-notizia/argomenti/cronaca-2/articolo/albenga-marocchino-ubriaco-aggredisce-i-carabinieri-arrestato.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Savona

RSS Feed Widget

Lascia un commento