Tentato stupro a Brescia: preso Pakistano

13-03-2015

La 50enne, che stava passeggiando nell’area verde, attorno alle 20, è stata afferrata alle spalle e sbattuta a terra, ma è riuscita a fuggire prima che l’uomo, un 30enne pakistano, riuscisse a commettere lo stupro. La donna è quindi corsa in strada fermando il conducente di un pullman che stava transitando in via Cefalonia.
Sul posto una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile che è riuscita da identificare e bloccare lo straniero che è stato arrestato  per tentata violenza sessuale.

http://www.quibrescia.it/cms/2015/03/13/tentato-stupro-arrestato-un-pakistano/

ARTICOLI CORRELATI

Brescia, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento