Arrestato per la settima volta: libero

10-03-2015

Sono riusciti a mettergli le manette per la settima volta. Domenica sera in via Milano a Brescia gli uomini della Questura hanno arrestato un tunisino di 40 anni che ha aggredito un bresciano per rubargli il telefonino.
Fra i due è nata una colluttazione terminata poi con l’arresto dello straniero. Un abitudinario delle manette dato che dall’estate del 2011 a oggi è stato portato a Canton Mombello per ben sette volte, a cui si aggiungono altre tre denunce a piede libero.
In tutto, però, in carcere ci è rimasto solo quattro mesi per accumulo pene: l’uomo è riuscito a tornare in libertà sempre in tempi brevi sia per l’accusa di rapina che per spaccio.

http://www.quibrescia.it/cms/2015/03/09/tunisino-arrestato-per-la-settima-volta/

ARTICOLI CORRELATI

Brescia, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento