FAMIGLIA PERUVIANI “PRESTAVA” SOLDI AI TRANS

12-11-2014

gangs1Usura estorsione | Vittime trans sudamericani

Una famiglia di peruviani è stata arrestata per usura dalla squadra mobile. Le vittime del sodalizio sono per la maggior parte transessuali sudamericane clandestine in Italia. Una donna di 60 anni e la figlia 40enne sono ai domiciliari, mentre l’altro figlio, un 36enne, è finito in carcere.

Le indagini della squadra mobile sono partite a novembre 2013, con la denuncia da parte di una delle vittime, che ha dichiarato alla polizia di subire prestiti usurari dal 2009. Dopo sei mesi di indagine, sono stati ricostruiti almeno quattro episodi di usura ed una tentata estorsione, ma potrebbero esserci altre vittime.


Usura estorsione | Vittime trans sudamericani
„In via degli Umiliati, nella casa del 36enne a Ponte Lambro, gli agenti hanno trovato 10 mila euro in contanti e un vero e proprio “libro mastro” con le annotazioni dei “prestiti”. La famiglia chiedeva tassi settimanali del 10%. Le due donne risiedono in via Palmanova, dove si trovano ai domiciliari.“

Potrebbe interessarti: http://www.milanotoday.it/cronaca/usura-estorsione-trans-peruviani-arrestati.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/MilanoToday

RelatedPost

Crimini Immigrati, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento