Prato: puttana spacciatrice immediatamente scarcerata da magistrato compiacente

10-03-2013

 

Ufficialmente faceva la massaggiatrice ma ai clienti offriva anche un servizio extra a base di sostanze stupefacenti

Magistratura eversiva

Nel corso del pomeriggio di ieri i carabinieri del Nucleo Investigativo di Prato hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di tali sostanze una 37enne cinese clandestina ma domiciliata a Prato.
Nell’abitazione della donna i militari hanno trovato dieci dosi di stupefacente per complessivi 12 grammi di ketamina e due pasticche di ecstasy, materiale vario per il confezionamento delle dosi stesse, una bilancina di precisione e 670 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio. Parte della droga era nascosta sotto la soletta di alcune scarpe.
La donna è stata anche denunciata a piede libero per possesso di banconote falsificate.
Stamani la donna è comparsa davanti al giudice per la direttissima ed è stata condannata a un anno di reclusione e 3mila euro di multa con la sospensione condizionale della pena e l’immediata scarcerazione.

http://www.notiziediprato.it/2013/03/droga-nascosta-anche-sotto-le-scarpe-arrestata-massaggiatrice-clandestina-il-giudice-la-condanna-e-la-scarcera-subito/

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento