Circondati e aggrediti da banda di immigrati

22-07-2012

Milano, 22 luglio 2012 –  Una banale lite tra minorenni è sfociata in aggressione ai danni di due fratelli di 15 e 16 anni e un amico di 17. La discussione è scoppiata sabato notte all’una e trenta in piazza Sant’Eustorgio, nelle vicinanze delle Colonne di San Lorenzo. Un numeroso gruppo di ragazzini ha incominciato a importunare le tre vittime, sostenendo di venire dal quartiere Giambellino e chiedendo loro dei soldi in atteggiamento provocatorio. Il gruppo ha poi colpito a calci e pugni i tre minori, tutti italiani, prima di fuggire a mani vuote.
La vittime hanno chiamato la polizia, che è giunta subito sul posto. Una seconda volante, nel frattempo, ha intercettato quattro giovani appartenenti al gruppo di aggressori all’incrocio tra corso di Porta Ticinese e via Molino delle Armi. I quattro, di cui due ‘nuovi italiani‘, un marocchino e un brasiliano (tre di 16 anni e uno di 17), sono stati tutti indagati a piede libero per minacce e lesioni. I due fratelli sono stati soccorsi all’ospedale Fatebenefratelli per le cure del caso. L’amico ha rifiutato le cure mediche.

http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/2012/07/22/747660-milano-rissa-fratelli-aggressione.shtml

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento