Va a scuola: Clandestino la palpeggia sul bus

31-03-2015

La vittima è una giovane studentessa romana di 14 anni presa di mira da un ‘orco’ di 29 anni arrestato con le accuse di molestie sessuali.
A finire in manette un cittadino marocchino, clandestino e con precedenti di Polizia, sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per aver commesso molestie sessuali, palpeggiato ripetutamente la giovane adolesente che si stava recando a scuola a bordo di un bus nella zona dell’Esqulino.

http://www.romatoday.it/cronaca/molestie-sessuali-studentessa-bus-esquilino.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento