Sorpreso a spacciare ingoia droga e aggredisce agenti: ai domiciliari…

20-03-2015

CATANZARO – Ha aggredito i carabinieri che lo avevano sorpreso a spacciare droga, quindi ha ingerito una dose prima di tentare di fuggire. E’ accaduto la scorsa notte a Catanzaro, dove i carabinieri del Nucleo radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto un cittadino senegalese di 34 anni, Kane Leye, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

La pattuglia dei militari ha notato l’uomo mentre cedeva uno spinello a due giovani. A quel punto è stato bloccato ed è scattata anche una perquisizione domiciliare, durante la quale sono stati sequestrati 190 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio, e 120 euro in banconote da 100 e da 10 euro palesemente contraffatti.

Durante i controlli, però, l’uomo ha strattonato i militari, impossessandosi di una dose che era nascosta sopra una mensola, quindi l’ha ingoiata continuando a spintonare i militare. Una volta bloccato il trentaquattrenne è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari.

http://www.ilquotidianoweb.it/news/cronache/735313/Sorpreso-a-spacciare-ingoia-spinello-.html

ARTICOLI CORRELATI

Catanzaro, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento