Sorpresi a rubare, finiscono ai domiciliari: irreperibili

19-02-2015

PUTIGNANO – Dopo aver tentato un furto in un’abitazione di Putignano sono stati arrestati dai Carabinieri della locale Stazione e sottoposti agli arresti domiciliari evadendo il giorno successivo e rendendosi irreperibili. Si tratta di due georgiani, un 33enne e un 24enne arrestati con le accuse di tentato furto aggravato in concorso, resistenza a P.U. e porto abusivo di oggetti atti ad offendere nonché deferiti in stati di irreperibilità per evasione.

http://www.faxonline.it/putignano/cronaca/11456-arrestati-dai-cc-per-furto-in-abitazione-evadono-dai-domiciliari-cui-erano-stati-sottoposti-rendendosi-irreperibili

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Pisa

RSS Feed Widget

Lascia un commento