Minacciava attentati, arrestato tunisino

21-03-2015

Minacciava attentati in Italia e Fran-
cia con telefonate ad ambasciate,conso-
lati e uffici di polizia.Un tunisino di
60 anni è stato fermato dalla Digos a
Roma con l’accusa di calunnia aggravata
e procurato allarme.Le indagini infatti
hanno confermato che si trattava di al-
larmi falsi,malgrado l’indicazione cir-
costanziata di presunti responsabili,
ora nel mirino degli inquirenti.

L’uomo, localizzato dalla Digos e dall’
Antiterrorismo nel quartiere romano di
Centocelle, usava una scheda telefonica
intestata a un cittadino cinese.

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/notiziasolotesto.jsp?id=1019583&pagina=801&sottopagina=01

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento