Non vogliono pagare, immigrati circondano autista: aggressione

08-08-2018

http://www.valmisa.com/143467/serra-de-conti-autista-bus-aggredito-e-minacciato-da-un-gruppo-di-stranieri

Autista di un bus aggredito e minacciatoda un gruppo di stranieri. E’ successo a il 6 agosto a Serra de’ Conti. Protagonista della disavventura un dipendente delle Autolinee Bucci di Senigallia.

Il mezzo era partito dalla Spiaggia di Velluto per raggiungere Sassoferrato, una linea del trasporto extraurbano coperto da vettore senigalliese che fa tappa in vari comuni della Valmisa. L’aggressione si è consumata alla fermata di Serra de’ Conti dove sono saliti alcuni extracomunitari di origini africane. Al momento della colluttazione dentro il veicolo c’erano anche altri passeggeri.

Il gruppo pretendeva di usufruire del servizio senza pagare e ricevuto il divieto da parte dell’autista ha reagito in maniera violenta: l’uomo sarebbe stato accerchiato, aggredito verbalmente e fisicamente anche se i pugni volati non lo avrebbero raggiunto.

Sul posto sono presto intervenuti i Carabinieri di Jesi e Serra de’ Conti allertati dalle altre persone presenti ed hanno portato via il gruppetto di facinorosi per accertamenti. Le indagini sono in corso. L’azienda senigalliese non intende sporgere denuncia anche se l’aggressione è avvenuta in un suo mezzo di linea. L’episodio è stato ripreso tramite gli smartphone e le immagini stanno facendo il giro del web in queste ore.

ARTICOLI CORRELATI

Ancona, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento