Affitta casa a rom: per mandarlo via 20mila euro

30-07-2013

Milano, 30 lug. – Arrestato per estorsione un uomo di 25 anni, Tanta Nelo, nomade di etnia rom residente a Bellusco in provincia di Monza. La denuncia e’ arrivata dal proprietario della casa in cui viveva il ragazzo, Augusto S. di 73 anni.

L’uomo aveva ceduto in locazione da un paio di anni un suo appartamento, situato nello stesso palazzo dove vive, al ragazzo. Il ragazzo pero’, a detta dell’uomo, faceva troppe feste in casa, causando disturbo ai condomini. Percio’ Augusto S. decide di sfrattarlo, ma il ragazzo inizia a chiedergli dei soldi come condizione per lasciare l’appartamento. Cosi’ nel giro di due anni circa il ragazzo riesce a estorcere all’uomo circa 20.000 euro.

Dopo l’ultima richiesta del ragazzo di 2.000 euro per andarsene, accompagnata dalla minaccia di rompere la serratura ed entrare nella casa se non li avesse ricevuti, l’uomo decide di recarsi dai carabinieri per sporgere denuncia. Questo ha permesso ai carabinieri di fermare il ragazzo e arrestarlo.

http://www.liberoquotidiano.it/news/1287769/Monza-arrestato-per-estorsione-20mila-euro-in-due-anni.html

Così impara ad affittare casa a certi individui.

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento