Scoterista preso a manganellate da albanesi: lasciato sull’asfalto

10-09-2015

Pestato a sangue dopo aver ripreso verbalmente un automobilista. Protagonista della vicenda un 50enne a bordo di uno scooter. I fatti sono avvenuti mercoledì pomeriggio verso le 15. L’uomo si trovava a Rimini, all’incrocio tra via Coletti e via Destra del Porto. Alla vista di una Bmw nera con targa albanese che procedeva a zig zag, ha ripreso verbalmente e in modo colorito l’autista del mezzo.
Per tutta risposta dall’auto sono scesi due ragazzi albanesi di 18 e 19 anni, uno dei due con in mano un manganello telescopico. Il 50enne è stato picchiato violentemente e lasciato sull’asfalto. Alcune persone che hanno assistito alla scena, hanno subito allertato Polizia e 118. L’uomo è stato medicato al Pronto Soccorso di Rimini e dimesso con alcuni giorni di prognosi. Grazie alle testimonianze raccolte, i due giovani sono stati rintracciati dopo un’ora circa e denunciati per aggressione.

http://www.altarimini.it/News81285-lite-stradale-50enne-pestato-a-sangue-con-manganello-da-due-18enni-albanesi.php

Denunciati!

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Rimini

RSS Feed Widget

Lascia un commento