Nomade finge malore e accoltella vigile

27-05-2016

Ci sono stati momenti di tensione a Gagno, dove gli agenti della Polizia Municipale sono intervenuti per liberare il parcheggio di via Pagni da vecchi camper, roulotte e autovetture, utilizzati come rifugio da sbandati. Durante l’intervento una donna si è avvicinata correndo e urlando, poi ha estratto un coltello cercando di colpire un vigile urbano che fortunatamente è riuscito a schivare il colpo. A questo punto la donna, una 53enne jugoslava, già nota alle forze dell’ordine, ha finto un malore ed è stata trasportata al pronto soccorso. Dimessa alcune ore dopo, è stata arrestata. Sul posto sono arrivati anche i parenti della 53enne che hanno minacciato i vigili urbani.

All’udienza di convalida, il giudice ha convalidato l’arresto per la donna che si trova ai domiciliari. E’ accusata di resistenza a pubblico ufficiale, tentate lesioni pluriaggravate e porto abusivo di coltello.

http://www.pisatoday.it/cronaca/arresto-donna-coltello-pisa-vigile-urbano.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Pisa

RSS Feed Widget

Lascia un commento