Marocchino manda la moglie italiana all’ospedale

05-02-2018

Lite finisce in violenza. Lei ricoverata a Pavullo in gravi condizioni

E’ stato arrestato dai Carabinieri il marocchino che ha picchiato la moglie nel weekend durante un litigio che è sfociato in violenza. Lei italiana A. N. di 40 anni, lui S.R. di 25. La coppia, legata da questo matrimonio misto era stata già oggetto di attenzione da parte dei vicini per litigi che fino a quel momento però erano stati solo verbali.

Qualcosa però è andato diversamente nella loro ultima discussione, e l’uomo ha alzato le mani contro la donna, che spaventata ha chiamato le forze dell’ordine. I Carabinieri hanno trovato la donna in condizioni gravi, con la faccia segnata dalle violenze dell’uomo. La situazione è tale che la donna rimarrà per almeno 30 giorni in cura presso l’ospedale di Pavullo. Lui è stato arrestato questa mattina per direttissima.

Potrebbe interessarti: http://www.modenatoday.it/cronaca/maltrattava-moglie-ricoverata-pavullo-gravi-condizioni-4-febbraio-2018.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Modena

RSS Feed Widget

Lascia un commento