Clandestino sale dalla ex con la scala a pioli e la massacra di botte

21-10-2013

Milano – Violenza domestica in via Treviso: picchia ex compagna, arrestato.
Bloccato mentre cercava di scappare dopo essere piombato in casa della sua ex compagna e averla malmenata. Un irregolare cileno, di 30 anni con precedenti, C.O., è finito in manette. La vittima è una 27enne peruviana regolare. Lui, per raggiungere la donna, aveva posizionato in cortile una scala a pioli e si era arrampicato fino al primo piano, in via Treviso.“

Potrebbe interessarti:http://www.milanotoday.it/cronaca/stalking-picchia-ex.html

 

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento