Marocchino aveva arsenale: per fare cosa?

09-03-2013

DETENEVA IRREGOLARMENTE PISTOLA E MUNIZIONI
AGI – Agenzia Giornalistica Italia
Sono le accuse contestate a un immigrato marocchino, di 43 anni titolare di un negozio di telefonia, arrestato dai carabinieri, su ordine di custodia cautelare a firma del gip del locale tribunale. Secondo gli investigatori sarebbe da ricondurre a lui  

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento