In poche ore tre immigrati beccati senza patente alla guida

23-02-2013

PRATO – Continuano senza sosta i controlli sui documenti di guida da parte dei motociclisti della Municipale. Nelle sole ultime 48 ore gli agenti hanno denunciato ben 3 conducenti extracomunitari, tutti per guida senza patente.
Il primo è un pakistano di 28 anni, regolare sul territorio italiano è stato anche denunciato per uso di atto falso perché la patente internazionale pakistana mostrata agli agenti non corrispondeva agli specimen conosciuti. L’auto che guidava, di un parente, è stata messa sotto fermo amministrativo e rimarrà ferma per 30 giorni.
Poco dopo un’altra pattuglia ha fermato un cittadino albanese di 52 anni, residente a Prato da 10 anni. L’uomo è risultato titolare di patente albanese presa dopo che era già residente in Italia e pertanto non valida. Anche lui è stato quindi denunciato ed il suo veicolo è stato messo sotto fermo amministrativo.
Infine è stata la volta di un cittadino cinese di 27 anni, che guidava, oltre che senza patente, anche senza assicurazione. L’uomo, è stato quindi denunciato e l’auto portata in depositeria giudiziaria, sotto sequestro. Il proprietario potrà rientrane in possesso solo dopo aver pagato la sanzione di 800 euro ed aver stipulato un nuovo contratto assicurativo. Il cinese è risultato clandestino ed è stato inoltre denunciato per non aver ottemperato ad un precedente ordine di espulsione.

http://www.notiziediprato.it/2013/02/guida-senza-patente-in-poche-ore-tre-persone-incappano-nei-controlli-della-municipale/

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento