Ragazzino disabile aggredito e derubato da “coetanei immigrati”

13-12-2012

Pisapia saluta le "tradizioni" dei fratelli "migranti"

Un ragazzo disabile, sordomuto, e’ stato aggredito e rapinato, a Milano, all’uscita da scuola. A malmenarlo, senza alcuna compassione per la sua disabilita’, e’ stato un gruppo di 4 coetanei stranieri.
E’ accaduto in piazzale Arduino: e’ stato accerchiato da quattro ragazzini che lo hanno spintonato e costretto prima a consegnare il telefonino cellulare e poi 20 euro.

http://voxnews.info/2012/12/13/ragazzino-sordomuto-aggredito-a-milano/

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento