Category: Parma

Islamico bengalese vandalizza Duomo e Battistero di Parma

https://www.google.com/search?q=E%27+stato+identificato+il+responsabile+del+grave+atto+vandalico+ai+danni+dei+portali+del+Duomo+e+del+Battistero+di+Parma%2C+delle+quattro+porte+dell%27Abbazia+di+San+Giovanni%2C+delle+due+porte+della+antica+Farmacia+di+San+Giovanni+e+di+un+ingresso+del+Seminario+della+diocesi+di+Parma.+Con+l%27ausilio+delle+immagini+della+videosorveglianza+di+sicurezza+urbana%2C+la+Polizia+Locale+%C3%A8+riuscita+a+ricostruire+tutti+i+passaggi+degli+imbrattamenti%2C+che+hanno+riguardato+anche+altre+parti+del+Centro+Storico.+%22Il+soggetto+responsabile%2C+che+gi%C3%A0+conoscevano+per+altri+fatti%2C+verr%C3%A0+presto+trovato+e+arrestato+-+commenta+l%27assessore+alla+sicurezza+del+comune+di+Parma+Cristaino+Casa+-+.+Ci%C3%B2+che+per%C3%B2+dispiace+di+pi%C3%B9+%C3%A8+che+questo%2C+come+altri+reati%2C+poteva+essere+evitato.+Sarebbe+bastato%2C+come+dico+da+10+anni%2C+che+chi+commette+reati+gravi+contro+le+persone+o%2C+come+in+questo+caso%2C+contro+il+patrimonio%2C+non+possa+essere+messo+nelle+condizioni+di+continuare+a+girare+per+le+strade+delle+nostre+citt%C3%A0.+Per+questo+per%C3%B2+deve+intervenire+il+Governo+con+leggi+adeguate.+Prima+lo+fa+e+meglio+%C3%A8+per+tutti%22.+L%27autore+sarebbe+un+cittadino+straniero+del+Bangladesh+gi%C3%A0+deferito+all%27autorit%C3%A0+giudiziaria+per+reati+di+deturpamento%2C+imbrattamento+e+danneggiamento+di+beni+di+valore+storico+e+artistico%2C+oltre+che+di+ricettazione.&rlz=1C5CHFA_enIT948IT948&sourceid=chrome&ie=UTF-8

E’ stato identificato il responsabile del grave atto vandalico ai danni dei portali del Duomo e del Battistero di Parma, delle quattro porte dell’Abbazia di San Giovanni, delle due porte della antica Farmacia di San Giovanni e di un ingresso del Seminario della diocesi di Parma.

Con l’ausilio delle immagini della videosorveglianza di sicurezza urbana, la Polizia Locale è riuscita a ricostruire tutti i passaggi degli imbrattamenti, che hanno riguardato anche altre parti del Centro Storico.

"Il soggetto responsabile, che già conoscevano per altri fatti, verrà presto trovato e arrestato - commenta l'assessore alla sicurezza del comune di Parma Cristaino Casa - . Ciò che però dispiace di più è che questo, come altri reati, poteva essere evitato. Sarebbe bastato, come dico da 10 anni, che chi commette reati gravi contro le persone o, come in questo caso, contro il patrimonio, non possa essere messo nelle condizioni di continuare a girare per le strade delle nostre città. Per questo però deve intervenire il Governo con leggi adeguate. Prima lo fa e meglio è per tutti".
L'autore sarebbe un cittadino straniero del Bangladesh già deferito all'autorità giudiziaria per reati di deturpamento, imbrattamento e danneggiamento di beni di valore storico e artistico, oltre che di ricettazione. 

Picchia i poliziotti e li ferisce al volto: arrestato 22enne

https://www.parmatoday.it/cronaca/picchia-i-poliziotti-e-li-ferisce-al-volto-arrestato-22enne.html

Incubo sotto casa, 14enne violentata da nordafricano

https://www.gazzettadiparma.it/home/2022/02/21/news/incubo-sotto-casa-14enne-aggredita-628158/

«Quel tipo ha iniziato a toccare mia figlia dappertutto e le ha messo una mano davanti alla bocca perché non urlasse»

Tunisino di Lamorgese lo picchia e rapina in strada

https://www.parmatoday.it/cronaca/aggredisce-e-rapina-un-uomo-in-via-trento-denunciato-27enne-tunisino.html

Rifiuta la droga: tre spacciatori tunisini massacrano ragazzo italiano

https://www.ilrestodelcarlino.it/parma/pestaggio-cellulare-denunciati-senzatetto-1.7112269

Baby gang: aggrediti e rapinati due giovanissimi

https://www.parmapress24.it/2021/12/02/147099/

“Sono Lucifer” e in strada aggredisce coppia con bimbo e massacra un ragazzino di 14 anni

https://roma.repubblica.it/cronaca/2021/10/07/news/lucifer-321211915/

Migrante aggredisce militari perché non gli lasciano molestare donna

Nigeriano prende a calci carabinieri

https://www.parmatoday.it/cronaca/aggredisce-con-calci-e-gomitate-i-carabinieri-durante-un-controllo-in-manette-un-30enne.html

Migrante devasta bar: aggredisce clienti e militari

Serata di follia sabato sera all’interno di un bar di Bedonia. Un 39enne magrebino ubriaco ha prima aggredito i titolari e i clienti del locale e poi ha minacciato ed aggredito anche i carabinieri, arrivati sul posto dopo la chiamata dei proprietari. 

L’episodio si è verificato sabato sera all’interno del bar gelateria ‘Il portico’ di Bedonia. L’uomo, ubriaco e a torso nudo, ha ordinato una bottiglia di birra: appena uscito ha spaccato la bottiglia a terra ed ha iniziato ad infastidire gli alti clienti. La proprietaria lo ha invitato ad allontanarsi ma la risposta è stata violenta: il 39enne ha scagliato uno sgabello contro la donna, che è rimasta ferita. Il marito della titolare, a quel punto, ha chiamato i carabinieri. 

Quando i militari sono arrivati sul posto l’uomo ha iniziato a minacciarli e ad insultarli: gli inviti alla calma non sono serviti. Ad un certo punto il 39enne ha sferrato un pugno ad un carabiniere: con l’aiuto dei colleghi l’uomo è stato immobilizzato e fatto entrare all’interno della pattuglia. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. 

https://www.parmatoday.it/cronaca/ubriaco-danneggia-il-bar-e-aggredisce-clienti-e-carabinieri-arrestato.html

Il 39enne si trova nelle camere di sicurezza della Compagnia di Borgotaro a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il carabiniere visitato ha riportato delle contusioni al gomito giudicate guaribili in 5 giorni, mentre la titolare colpita dallo sgabello ha ottenuto 7 giorni di prognosi per escoriazioni in diversi punti del corpo.