Category: Rovigo

Profugo si intrufola nei letti degli anziani in casa di riposo

Un profugo si è intrufolato all’interno della struttura dell’Ipab “Danielato” e per convincerlo che non poteva star lì a dormire, è stato chiesto l’intervento dei Carabinieri. La vicenda è accaduta la notte tra martedì 15 e mercoledì 16 maggio nella casa di riposo in Corso Europa.

“Da quanto siamo riusciti a ricostruire un cittadino extracomunitario, sembra un richiedente asilo, è entrato in casa di riposo prima che chiudessimo i cancelli – spiega il presidente Fabrizio Bergantin – e si è buttato sul primo letto che ha trovato libero. Appena gli operatori se ne sono accorti, hanno chiamato il 118 e i Carabinieri sono intervenuti tempestivamente, portandolo via, anche perché era un po’ esagitato, forse per colpa dell’alcol”. “E’ un fatto che deve far riflettere – commenta il presidente Bergantin – e di certo dovremmo stare più attenti affinché non si ripeta. E’ la prima volta che accade una cosa del genere”. Come contromisura, intanto, Bergantin spiega che l’Ipab “Danielato” verrà dotato di un impianto di videosorveglianza. “E’ da circa un mese che stiamo valutando le offerte e i progetti per installare le telecamere di videosorveglianza – conclude Bergantin – per dare più sicurezza alla nostra struttura. Devo sottolineare, però, che non è fortunatamente accaduto niente di grave”.

Sulla vicenda il capogruppo della Lega, Pierfrancesco Munari, è molto duro: “Il sindaco Henri Tommasi continua a dire che non esiste un problema sicurezza, o comunque attende che la prefettura o lo stato intervengano. E questa posizione è avvallata da tutta la giunta e dalla maggioranza che lo sostiene, attaccata alla ‘carega’ senza neppure fermarsi a riflettere su quanto stia accadendo a Cavarzere. Io, al contrario, sono molto preoccupato”.

http://www.polesine24.it/cavarzere/2018/05/16/news/profugo-si-intrufola-allipab-interviene-il-118-26984/

Piccolo zingaro obeso rimane incastrato in un cassonetto per i vestiti usati

Solo l’intervento di alcuni passanti ha permesso di liberarlo. E’ accaduto nella bassa padovana, lungo la via del Mare.

Sequestrati 80 chili di cibo tossico nel ristorante etnico

#ADRIA – Sequestrati ben 80 chili tra pesce, carne e pollo in un #ristorante #orientale della città

Il problema riscontrato è relativo alla tracciabilità della merce.

Mamma coraggio fa arrestare i profughi spacciatori

Mamma coraggio contro il pusher: preso

RovigoInDiretta.it8 ore fa
Poi, abbiamo proceduto con l’attività, sino ad arrivare alla prima parte dell’indagine, chiusasi il 26 gennaio, quando sono arrivati cinque arresti, alcuni dei quali profughi e richiedenti asilo”. L’indagine non è finita però a quel punto. Gli accertamenti sono andati avanti. Anche con una certa difficoltà, dal momento che oggi …

La polizia arresta un marocchino con oltre un chilo di droga

La Squadra Mobile di #rovigo ha arrestato un marocchino con un chilo di hashish e 25 grammi di cocaina.

Gli uomini del vicequestore aggiunto Zito hanno portato in carcere uno spacciatore marocchino.

Rom ubriaco minaccia un italiano: non ti voglio vedere qui intorno

Rodigino minacciato con un falcetto da un rom che ha parcheggiato abusivamente la roulotte in zona Interporto: “Non ti voglio cedere qui intorno”.

Un rom di 41 anni, che ha parcheggiato la roulotte in zona Interporto, si è scagliato contro un rodigino che aveva portato a passeggio il cane, e gli ha danneggiato…

Allieve faccia a faccia col ladro durante la lezione di danza

Non si può stare tranquilli nemmeno a scuola di danza!

Un ladro, 50enne, all’apparenza marocchino, ha scassinato la porta dell’Academy dance e ha rubato 500 euro mentre le allieve facevano lezione.

Rapina violenta ai danni di due anziani, sono stati quattro zingari

Una rapina particolarmente cruenta ai danni di due anziani. Quattro nomadi traditi dall’impronta di una scarpa griffata. Perquisizioni nei campi nomadi fra Polesine e Ferrara.

A tradire il quartetto (due sono residenti a San Bellino e c’è anche un minorenne) le impronte di una scarpa griffata. Ritrovato anche oro rubato e rivenduto a in…

Profugo e pregiudicato sorpreso in una villa: arrestato e subito libero

Una decisione che non mancherà di fare discutere.

Il 24enne libico dormiva in stanza da letto dopo aver scassinato la porta finestra a San Bortolo. Ha precedenti per spaccio di stupefacenti. Il giudice si affida al divieto…

Compagno marocchino rubava portafogli ai compagni di classe

Polizia in classe per un furto di portafogli.

Intervento ieri alle 10, alla scuola edile di via Alfieri. Lite tra due alunni, uno ha confessato il furto. Il 19 gennaio un marocchino aveva rubato il portamonete a un albanese. Ieri la segnalazione.