Tag: tor bella monaca

Roma: violenta rissa tra albanesi


RomaToday

Finocchio: violenta rissa in via Mandanici, quattro arresti
RomaToday
Una rissa nel cuore della notte. E’ quanto si sono trovati davanti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Frascati, coadiuvati da quelli della Stazione Roma Tor Bella Monaca intervenuti, in via Mandanici, a Finocchio, a seguito di una
Rissa tra cittadini albanesiRoma Daily News
Borghesiana, violenta rissa nella notte: arrestate 4 personeCinque Quotidiano

tutte le notizie (3) »

Roma, controlli a tappeto dei carabinieri: arrestati 24 immigrati

Cento uomini impegnati per un totale di ventiquattro arresti. E’ questo il bilancio dei controlli a tappetto che negli ultimi due giorni hanno interessato la periferia sud est di Roma. Da Tor bella Monaca a Tor Vergata, da Ponte di Nona a Morena, i militari hanno messo in piedi una vasta rete di controlli per contrastare furti e rapine, fenomeni particolarmente di rilievo in quel quadrante della Capitale.

In particolare 14 i cittadini di nazionalità romena trovati in possesso di merce, del valore di circa 30mila euro, sottratta fraudolentemente all’interno di negozi ed esercizi commerciali, dell’area commerciale Anagnina e Romanina, già interamente restituita.

Altri 4 cittadini romeni sono stati arrestati a Morena, sorpresi a compiere furti all’interno di cantieri edili. Anche in questo caso i militari sono riusciti a recuperare molta refurtiva, del valore di circa 130mila euro che è stata in parte restituita. Tra la refurtiva recuperata ci sono, 180 litri di carburante aspirato dai serbatoi da automezzi parcheggiati lungo le strade e travasati in taniche, e anche grondaie e fasce in rame.

I Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo nel quartiere della Romanina a seguito di mirato servizio, hanno recuperato all’interno di un furgone condotto da un cittadino bosniaco di etnia rom, materiale edile tra cui costosissimi misuratori laser per un valore complessivo di 100mila euro. L’uomo per compiere il furto si era avvalso di un connazionale 12enne, che è stato riaffidato alla madre.

I Carabinieri della Compagnia di Tivoli e Frascati hanno invece arrestato 4 cittadini romeni per furto di gomme, asportate da diverse auto parcheggiate sulla strada.

I Carabinieri stanno pianificando altri servizi da attuare nei prossimi giorni con le medesime finalità.

http://www.romatoday.it/cronaca/24-arresti-roma-sud-est.html

 

Irruzione a casa della ex: picchia il figlioletto e minaccia tutti con … – Il Messaggero


RomaToday

Irruzione a casa della ex: picchia il figlioletto e minaccia tutti con
Il Messaggero
ROMA – E' entrato a casa della ex compagna, ha picchiato il figlioletto di 4 anni per poi rinchiuderlo in uno sgabuzzino. Poi ha aggredito e rapinato la mamma del piccolo e l'attuale compagno minacciandoli con un coltello da cucina lungo 31 centimetri.
Tor Bella Monaca: entra in casa della ex e picchia lei, il compagno e RomaToday

tutte le notizie (12) »

Egiziano entra in casa della ex e picchia lei, bambino e il convivente


RomaToday
Tor Bella Monaca: entra in casa della ex e picchia lei, il compagno e

Un immigrato è riuscito ad entrare a casa della sua ex compagna, una 27enne, connazionale abitante nel quartiere di Tor Bella Monaca, mentre la donna, il figlioletto di 4 anni e l’attuale compagno dormivano.

Il 32enne ha prima malmenato il bambino rinchiudendolo in una stanza poi, impugnando un grande coltello da cucina lungo 31 centimetri, ha minacciato la coppia facendosi consegnare 500 euro in contanti e due cellulari e infine, prima di fuggire a bordo della sua auto, ha picchiato ripetutamente la sua ex e l’attuale compagno, un egiziano di 47 anni.

I Carabinieri intervenuti a seguito di una chiamata al 112, hanno fatto scattare le ricerche e, dopo un incessante attivitĂ  d’indagine, hanno rintracciato ed ammanettato il malvivente in zona Torrenova. Rinvenuto in suo possesso il coltello utilizzato per il colpo che è stato sequestrato. Anche la refurtiva è stata interamente rinvenuta dai Carabinieri e restituita.

Le tre vittime sono state medicate presso l’ospedale San Sebastiano di Frascati per vari traumi e contusioni guaribili in pochi giorni. L’arrestato, invece, è stato accompagnato in caserma in attesa di essere processato con il rito per direttissima.

Irruzione a casa della ex: picchia il figlioletto e minaccia tutti con Il Messaggerotutte le notizie (9) »

lo spaccio a Tor Bella Monaca» – Il Messaggero

lo spaccio a Tor Bella Monaca»
Il Messaggero
canali di approvvigionamento dalla Spagna, staffette pagate a cottimo, un potente di sistema di vedette e poi loro – ipusher – che all'inizio parlavano napoletano e che negli ultimi tempi sono assunti dalla manovalanza locale, vale a dire romana e

altro »