Tag: tira

Bambini osano giocare in cortile, marocchino gli tira bottiglia di vetro

Bologna 28 agosto 2013 – Un gesto incosciente ai danni di un gruppetto di bambini: infastidito dalle loro voci mentre giocano nel cortile, un uomo si è affacciato alla finestra e ha lanciato contro i piccoli una bottiglia di vetro. L’uomo, marocchino 45enne residente a Bologna, è stato poi denunciato dai Carabinieri, per getto pericoloso di cose. E’ accaduto intorno alle ore 15:30 di ieri, quando la centrale operativa del 112 ha ricevuto la segnalazione di una lite tra condomini in via Roncaglio. Giunti sul luogo, i militari venivano a conoscenza che un uomo, poi identificato nel marocchino, infastidito dalle urla di alcuni bambini che stavano giocando nel cortile condominiale, si era affacciato alla finestra del suo appartamento e gli aveva lanciato contro una bottiglia di vetro, senza attingere nessuno. Lo scorso aprile, il 45enne era stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Bentivoglio per minaccia e appropriazione indebita.

http://www.bolognatoday.it/cronaca/condomini-bambini-cortile-lancio-bottiglia.html

 

Milano: immigrato devasta auto in via Padova


Il Giorno
Ubriaco per via Padova danneggia le auto, arrestato 19enne
Il Giorno
gira ubriaco e a torso nudo per via Padova nel cuore della notte e, arrivato in via Ponte Nuovo tira un calcio ai fiori lasciati in omaggio Barbara Papetti, di 42 anni, investita negli scorsi giorni dall’autobus 51: arrestato un 19enne ecuadoriano  

Milano: pizzaiolo egiziano tira fuori i genitali e molesta ragazza

Milano 03 luglio 2013 – Un pizzaiolo egiziano di 31 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per molestie sessuali ai danni di una ragazza spagnola, che sarebbe stata avvicinata all’interno di una gelateria in galleria Vittorio Emanuele. L’uomo, A.S., incensurato, è stato bloccato dagli agenti mentre si toccava le parti intime (messe in “bella” mostra) alle spalle della giovane, scappata subito dopo il fermo del molestatore. L’egiziano, infatti, era stato notato in metropolitana e scambiato per un borseggiatore, così i poliziotti lo hanno seguito fino a quando si è appoggiato alla ragazza in gelateria. Ma quando lo hanno bloccato la giovane, spaventata, si è dileguata. L’uomo ora è accusato di violenza sessuale.

http://www.milanotoday.it/cronaca/violenza-sessuale-gelateria-galleria-vittorio-emanuele.html

 

Ecuadoriano aggredisce e lancia panchina sui carabinieri, arrestato

Tira panchina sui carabinieri, arrestato
ANSA.it
Tira panchina sui carabinieri, arrestato (ANSA) – GENOVA, 23 GIU – Un ecuadoriano di 33 anni, dopo aver dato un cazzotto a un carabiniere, ha tirato una panchina addosso ai militari che cercavano di arrestarlo. E’ successo durante la notte in via di  

Ragazza stuprata da Ghanese, Zaia "Ora il ministro Kyenge visiti la … – La Repubblica


La Repubblica

Ragazza stuprata da Ghanese, Zaia "Ora il ministro Kyenge visiti la
La Repubblica
Il governatore del Veneto tira in ballo la neo responsabile dell'Integrazione dopo l'arresto di due extracomunitari. Il Pd: "Perché dovrebbe Colgo l'occasione per ricordare a tutti che il Veneto è la prima Regione d'Italia per immigrazione legale

altro »

Aggredisce i carabinieri e poi tira pietre: lo mandano ai domiciliari!

Vietato difendersi

Caserta, prima aggredisce i carabinieri e poi tira pietre: arrestato
Il Mattino
All’immigrato, sottoposto anche a trattamento sanitario obbligatorio presso l’ospedale civile di Aversa), sono stati concessi i domicialiari. Ma poco dopo è stato sorpreso a Frignano dai carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa mentre tirava altro »

Albanesi in fuga sull’autostrada: feriti

Rocambolesco inseguimento nella notte lungo l’autostrada A4, terminato con una colluttazione fra agenti della Stradale di Seriate e un malvivente, due automobilisti feriti in modo lieve e un poliziotto che ha rimediato la frattura di un dito.

Tutto è accaduto attorno alle 23 nel tratto fra Dalmine e Capriate San Gervasio in direzione di Milano. Gli agenti della Stradale hanno intimato l’alto a una Fiat Punto con a bordo quattro persone dell’est che invece si sono dati alla fuga.

Dopo alcuni chilometri, la Punto si è fermata sulla quarta corsia di marcia e i quattro sono fuggiti a piedi. Tre di loro sono riusciti a fare perdere le loro tracce, il quarto è stato acciuffato ma ne è nata una colluttazione con i poliziotti, uno dei quali si è visto fratturare un dito.

Nella concitazione, due automobilisti al volante di una Bmw e di una Audi sono finiti contro la Punto rimediando alcune ferite lievi.

L’uomo arrestato – che dovrĂ  rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale è lesioni- è un albanese.

http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/788764/