Tag: sinti

Ennesima truffa Rom

Dopo la caparra si presenta con la roulotte e chiede soldi

Brescia Oggi-7 ore fa
un’ingegnosa truffa architettata da un nomade di etnia sinti, con numerosi precedenti penali. L’uomo, residente a Lonato, che si presentava come

Arrestati 4 nomadi, svaligiavano ville – ANSA.it


ANSA.it

Arrestati 4 nomadi, svaligiavano ville
ANSA.it
Arrestati 4 nomadi, svaligiavano ville (ANSA) – GENOVA, 19 AGO – Una gang di nomadi sinti specializzata in furti nelle abitazioni nei quartieri residenziali genovesi e' stata sgominata dai carabinieri del comando provinciale di Genova. I quattro
Sgominata gang di nomadi, rubavano nelle villette di GenovaPrimocanale
I CARABINIERI SGOMINANO BANDA DI NOMADI SINTI Liguria Notizie
Rubavano in ville e appartamenti: sgominata gang di nomadiCittà di Genova
AGI – Agenzia Giornalistica Italia
tutte le notizie (5) »

Razzismo a Verona: gang di nomadi pestava i passanti

Verona, gang di nomadi pestava i passanti: sei arresti

I componenti della banda fanno tutti parte di un campo nomadi Sinti scaligero. Sono accusate di lesioni plurime aggravate e tentato omicidio. Le vittime della banda al momento sono sei: tutte finite all’ospedale, tra cui uno per l’affondamento della  

Collaborazionisti nelle istituzioni: informava banda di zingari su indagine in corso


TorinoToday
Informava banda di nomadi sinti su indagine in corso, in manette un
Però Torino
Si chiama Bruno Bumbaca ed è in forza al nucleo nomadi della Polizia Municipale di Torino. Secondo la procura, avrebbe avvisato un gruppo di nomadi sinti di una indagine a loro carico in corso per furto e riciclaggio di auto. Bumbaca è stato arrestato
Vigile arrestato; svelava segreti ai trafficanti d’autoLa Repubblica Torino.it
Arrestato un vigile di Torino, passava informazioni ai romTorinoToday
Informava i sinti, vigile arrestatoANSA.ittutte le notizie (5) »

Venezia: guerra tra clan zingari, arresti nella comunità sinti

VENEZIA 02 luglio 2013 – Blitz di carabinieri e polizia a Udine nel’inchiesta sulla faida fra famiglie nomadi del villaggio di Favaro Veneto (Venezia). I militari assieme ad agenti della questura lagunare hanno arrestato a Udine, nelle prime ore di oggi, alcuni italiani di etnia sinti (nota per i giornalisti: italiani di etnia sinti non esistono, al massimo esistono degli zingari sinti con cittadinanza italiana, purtroppo) per lesioni aggravate, danneggiamento e violenza privata. L’indagine era iniziata nel novembre 2012, dopo che erano stati sparati a scopo intimidatorio decine di colpi di pistola nei pressi del villaggio sinti.

Secondo quanto accertato dagli investigatori un’auto di grossa cilindrata con a bordo gli attentatori, non ancora identificati, si è avvicinata al villaggio: dai finestrini sono stati esplosi in aria 27 colpi d’arma da fuoco a scopo evidentemente intimidatorio. Due giorni dopo alcuni abitanti dello stesso villaggio hanno organizzato una spedizione punitiva in risposta a quell’atto. In particolare, alcuni nomadi sono andati a Dese (Venezia), prendendo di mira un’abitazione i cui occupanti sono stati tutti malmenati con violenza. Poi, lo scorso febbraio, a Marcon, è stata aggredita con ferocia una donna, moglie di uno degli appartenenti ad una delle famiglie coinvolte nella faida. La vittima, bloccata sull’auto, è stata percossa con bastoni, dopo che gli aggressori avevano danneggiato la vettura. Sull’episodio hanno svolto le indagini i carabinieri di Favaro Veneto che sono riusciti a ricostruire gli eventi e individuare gli aggressori. Nel blitz di stamane sono stati impegnate decine di carabinieri e di agenti nell’esecuzione degli arresti e delle perquisizioni svolte anche con l’ausilio di unità cinofile.

http://www.ilgazzettino.it/nordest/venezia/faida_fra_famiglie_nomadi_di_favaro_due_degli_aggressori_arrestati_a_udine/notizie/299311.shtml

Faida tra famiglie nomadi a Favaro, arrestato Gaetano Braidic – Nuova Venezia


ANSA.it

Faida tra famiglie nomadi a Favaro, arrestato Gaetano Braidic
Nuova Venezia
I carabinieri del Comando Provinciale di Venezia assieme alla Questura lagunare, hanno arrestato a Udine, alcuni italiani di etnia Sinti responsabili di lesioni aggravate, danneggiamento aggravato e violenza privata. In particolare è finito in carcere
Arrestati nomadi per faida interno ' clanANSA.it
aggressori arrestati a Udine/ VideoIl Gazzettino
Spari nel villaggio Sinti di Favaro, arrestati a Udine i presunti Corriere della Sera
L’Arena
tutte le notizie (9) »

Arrestati nomadi per faida interno ‘ clan – ANSA.it


ANSA.it

Arrestati nomadi per faida interno ' clan
ANSA.it
Arrestati nomadi per faida interno 'clan (ANSA) РVENEZIA, 2 LUG РI carabinieri e la polizia di Venezia hanno arrestato a Udine, alcuni sinti italiani per lesioni, danneggiamento. L'indagine ̬ iniziata nel novembre 2012,dopo che erano stati sparati a
Faida tra famiglie nomadi a Favaro, arrestato Gaetano BraidicNuova Venezia
Spari nel villaggio Sinti di Favaro, arrestati a Udine i presunti Corriere della Sera
Un'auto dei carabinieri. (FOTO ARCHIVIO)L’Arena

tutte le notizie (9) »

Pescara, manifesti contro Rom: attesa la decisione del giudice – CityRumors.it


abruzzo independent

Pescara, manifesti contro Rom: attesa la decisione del giudice
CityRumors.it
La vicenda e' approdata davanti al tribunale a seguito della querela presentata dall'associazione 'Rom Sinti@Politica Abruzzo', Nazzareno Guarnieri, Attilio Spinelli, Carmine Di Rocco e l'Asgi (Associazione per gli studi giuridici dell'immigrazione).
Vicenda rom, quale verdetto?abruzzo independent

tutte le notizie (2) »

Dogliani, arrestato dopo un inseguimento da film un nomade sinti … – targatocn


La Stampa

Dogliani, arrestato dopo un inseguimento da film un nomade sinti
targatocn
Continua senza sosta l'opera dei Carabinieri nella repressione del fenomeno dei furti in appartamento. Infatti, è dell'altro ieri l'arresto di uno dei ladri appartenente ad una banda che compiva furti in abitazione spostandosi a bordo di potenti
Fa da palo ai complici per un furto in casa a Dogliani: arrestatoLa Stampa
Arrestato dopo un inseguimento da filmGrandain

tutte le notizie (3) »

Rifiuti speciali: due nomadi nei guai – La Stampa


La Stampa

Rifiuti speciali: due nomadi nei guai
La Stampa
Trasportavano ferro senza autorizzazione. Denunciati due uomini italiani, di etnia sinti, fermati dai carabineri della Stazione di Dogliani durante un controllo all'ingresso del paese. I due non avevano i documenti necessari al trasporto del ferro