Tag: rimini rimini

Rimini Rimini: 50 carabinieri contro i mulini a vento

Quello che resta di una notte di lavoro di 50 Carabinieri del Comando di Rimini è il degrado: delle zone degli spacciatori, delle prostiute, dei venditori abusivi e dei parchi pubblici. Una maxi operazione notturna di controllo del territorio ha portato a 4 arresti, 11 denunce, oltre 220 persone identificate. E’ successo di tutto. E’ stato arrestato anche uno spacciatore a Borgo Marina che ha colpito alla testa un Carabiniere ricoverato per trauma con ferite al capo. Molte le prostitute identificate: 4 sono state denunciate per inottemperanza al foglio di via, 3 arrestate a Riccione per false dichiarazioni sull’identità personale. Sono stati controllati anche auto e moto. 4 neopatentati sono stati trovati ubriachi al volante. L’Arma torna a ringraziare i cittadini che danno segnalazioni alle forze dell’ordine ogni giorno. “All’ennesimo Carabiniere rimasto ferito in una operazione antidroga rivolgo la mia vicinanza ” così il Colonnello Luigi Grasso.

http://www.smtvsanmarino.sm/cronaca/2013/09/07/maxi-operazione-carabinieri-rimini-spacciatore-aggredisce-militare

Finché distribuiremo ‘fogli di via’ non saremo un paese serio.

Rimini Rimini: turisti in balìa dei ‘migranti’

Turista è a fare il bagno: marocchino le ruba cellulare e aggredisce i carabinieri

Arrestato giovedì mattina verso le 8.30 dai carabinieri un marocchino 44enne che, approfittando di una borsa lasciata incustodita nei pressi del Bagno 151 da una riccionese andata a fare il bagno, si è appropriato del cellulare della donna. Le manovre dello straniero sono state notate da alcuni bagnanti che hanno bloccato il malvivente e, allo stesso tempo, chiamato il 112.

Il 44enne ha iniziato a scalciare per divincolarsi dalla presa degli altri bagnanti e, all’arrivo dei carabinieri, ha cercato di aggredire i militari dell’Arma. Ammanettato, ha provato a reagire nuovamente con calci e spinte anche dentro la Gazzella. Il 44enne, che in tasca aveva anche una modesta quantità di hashish, è stato arrestato per rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale e verrà processato oggi per direttissima.

Potrebbe interessarti: http://www.riminitoday.it/cronaca/rapina-turista-cellulare-arrestato-aggredisce-carabinieri-riccione.html