Tag: procura di bari

Palermo, catturato terrorista islamico: è un “nuovo italiano”

Palermo 24 magg 2013 – La polizia di frontiera ha arrestato al porto un presunto terrorista di una cellula islamica, Chamari Ahmdi, 24 anni, ricercato dal febbraio di quest’anno. L’uomo, nato a Castelvetrano e residente a Campobello di Mazara (Tp), è cittadino italiano, ma originario della Tunisia. E’ stato bloccato nel corso di un controllo sulla nave proveniente da Tunisi.

Chamari Ahmdi, farebbe parte con altri cinque marocchini e tunisini di una cellula islamica sgominata ad aprile con ordine di custodia cautelare emesso dal gip Maria Scamarcio su richiesta della Procura di Bari per associazione di terrorismo internazionale e istigazione all’odio razziale. L’indagine era stata condotta dai carabinieri del Ros.

http://www.palermotoday.it/cronaca/arresto-terrorista-porto-palermo.html

La legge sulla cittadinanza italiana è già troppo permissiva, viene data anche ai tunisini dediti al terrorismo islamico. Ha ragione il ministro dell’integrazione, tale legge andrebbe cambiata. Si potrebbe ad esempio introdurre lo ius sanguinis integrale, senza eccezioni alla regola.