Tag: pakistan

Bari, immigrati bloccano lungomare: “Vogliamo essere mantenuti nel Cara”

Bari 23 dicembre 2013 – Da tempo dormono per strada, o in stazione, in attesa che venga loro¬†riconosciuto il diritto di asilo politico¬†e che¬†possano essere ospitati all’interno del Cara di Palese.¬†Ma la burocrazia procede a rilento, e accedere alla struttura per richiedenti asilo di Palese √® impossibile, poich√® i posti disponibili sono gi√† esauriti. Cos√¨ questa mattina¬†una trentina di immigrati¬†– provenienti da Afganistan, Iraq, Iran e Pakistan –¬†sono tornati a manifestare sul lungomare Vittorio Veneto. Alcuni di loro si sono seduti per terra, a centro strada, bloccando il traffico.¬†Sul posto si trovano polizia e carabinieri. ¬†

http://www.baritoday.it/cronaca/protesta-immigrati-traffico-bloccato-lungomare-23-dicembre-2013.html

 

Pakistano pesta la ex incinta

Non si rassegnava alla fine della relazione sentimentale con la ex convivente, una 20enne romana e ieri pomeriggio, in via Cassia, l’ha avvicinata e aggredita, prendendola a schiaffi, nonostante la giovane sia al settimo mese di gravidanza.

√ą stato fermato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Trionfale che lo hanno arrestato. L’aggressore, un 24enne cittadino del Pakistan, gi√† noto alle forze dell’ordine, √® stato accusato di stalking e rapina. Il giovane dopo l’aggressione alla donna ha rubato anche il cellulare. Dagli accertamenti dei militari dell’Arma √® emerso che episodi analoghi erano gi√† avvenuti in passato, tutti regolarmente denunciati dalla vittima che a causa delle violenze subite era dovuta ricorrere alle cure in ospedale. Il 24enne dopo l’arresto √® stato associato presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorit√† Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Recuperato dai carabinieri anche il cellulare che √® stato restituito alla vittima.

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/donna_incinta_picchiata_stalking_arrestato_convivente/notizie/331187.shtml

Indovinate chi dovrà mantenere il figlio del pakistano e della xenofila?

Via Prenestina, furibonda rissa nella notte tra cittadini pakistani: 3 … – Cinque Giorni


Cinque Giorni

Via Prenestina, furibonda rissa nella notte tra cittadini pakistani: 3
Cinque Giorni
Era iniziata come semplice discussione ed è sfociata in violenta rissa: la scorsa notte, in via Prenestina, tre cittadini stranieri, tutti originari del Pakistan, sono stati arrestati dai carabinieri con per rissa aggravata e lesioni. I tre uomini, di
PRENESTINA, RISSA IN STRADA TRA STRANIERI: TRE IN Roma Capitale News
Via Prenestina: botte e lanci di bottiglia in strada, tre arrestiRomaToday

tutte le notizie (3) »