Tag: interruzione di pubblico servizio

“Sono immigrato, non ho bisogno dei documenti”: e aggredisce militari

AGGREDISCE CARABINIERI, CITTADINO NIGERIANO ARRESTATO A PUTIGNANO

(AGI) – Bari, 22 ago. – A Putignano (Ba) i carabinieri hanno arrestato un cittadino nigeriano di 25 anni residente a Bari, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, interruzione di pubblico servizio, lesioni personali e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identita’. I militari, intervenuti dopo una telefonata al 112, sono intervenuti nella stazione ferroviaria, perche’ lo straniero pretendeva di viaggiare sul treno diretto a Bari senza possedere un biglietto. Alla richiesta di fornire i documenti d’identita’ lo straniero, al fine di sottrarsi al controllo, ha aggredito i militari, sferrando calci e pugni venendo tuttavia bloccato dopo una breve colluttazione. Su disposizione della Procura di Bari, l’extracomunitario e’ stato rinchiuso in carcere, mentre uno dei carabinieri ha riportato lesioni agli arti superiori giudicate guaribili in otto giorni. (AGI)
red/Tib

Sono immigrato, il biglietto non lo pago!

Boldrini: "gli immigrati sono risorse"

E’ successo questa mattina sul treno proveniente da Roma e diretto a Cassino. Il controllore chiede l’esibizione di biglietti ai passeggeri ma due di loro, coniugi nigeriani, non lo avevano obliterato. Per poter procedere alla contestazione della sanzione vengono richiesti i documenti e a questo punto i due vanno in escandescenze.  Nella stessa carrozza viaggiava un funzionario della Questura che subito si è avvicinato per risolvere la questione. Alla richiesta di collaborazione del funzionario la coppia reagisce con violenza.  Il giovane funzionario viene aggredito alle spalle dalla donna che lo morde sulla schiena. Il poliziotto riesce a bloccare i due ricevendo un altro morso dall’uomo. Giunti allo scalo di Anagni il nigeriano scende rapidamente dal treno e si posiziona sui binari. Anche il poliziotto scende insieme a due agenti della Polfer riuscendo tra morsi vari ad allontanare il nigeriano dai binari.  L’uomo è stato arrestato per resistenza, violenza, lesioni a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio.

http://www.ilpuntoamezzogiorno.it/2013/03/22/non-voleva-pagare-il-biglietto-sul-treno-ed-aggredisce-funzionario-di-polizia-arrestato-un-nigeriano/