Tag: Ferro

Sigarette dalla Slovenia, maxi sequestro – Mattino Padova

Sigarette dalla Slovenia, maxi sequestro
Mattino Padova
Arrestato un bosniaco, tre denunciati. di Enrico Ferro e Alice Ferretti. Sigarette di contrabbando in arrivo dai paesi dell’Est e smistate al Le indagini dei finanzieri sono partite dal mercatino moldavo di via Longhin. L’area, di proprietà del altro »

A14, rubano pali di sostegno in ferro: arrestati dalla Polstrada di San … – FoggiaToday


FoggiaToday

A14, rubano pali di sostegno in ferro: arrestati dalla Polstrada di San
FoggiaToday
in forza ed in servizio al distaccamento Polizia Stradale di San Severo, traevano in arresto tre cittadini di nazionalità romena procedendo altresì al sequestro di materiale consistente in pali di sostegno di guard rail appena asportati dal

Prostitute romene e trans la scambiano per ‘rivale’: trascinata in parcheggio e presa a sprangate

Roma , 21 settembre 2013 – Una ragazza 33enne ferma a lato della strada in attesa di un gruppo di amici, e due prostitute romene di 23 e 34 anni, scambiandola per una lucciola rivale che intendeva affermarsi su un nuovo territorio, l’hanno aggredita con l’aiuto di un/a transessuale di 24 anni, minacciandola affinché si allontanasse.
A niente sono servite le ‘giustificazioni’ della povera ragazza, che alla fine è stata trascinata con forza in un parcheggio ed è stata malmenata con un tubo metallico. Non contenti gli aggressori l’hanno anche rapinata della borsetta; alla fine la vittima è riuscita a divincolarsi e ad avvisare una pattuglia di Carabinieri, i quali si sono messi sulle tracce del gruppo violento, rintracciandolo poco dopo.
I tre sono stati arrestati con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali in concorso mentre la 33enne è stata soccorsa all’ospedale e dimessa con 5 giorni di prognosi.

http://www.articolotre.com/2013/09/roma-la-scambiano-per-una-prostituta-rivale-cosi-la-picchiano-con-un-tubo-di-ferro/207073

E’ il secondo episodio simile a Roma in pochi giorni.

Iper, taccheggiatore in azione: aveva rubato numerosi pezzi di … – ForlìToday


ForlìToday

Iper, taccheggiatore in azione: aveva rubato numerosi pezzi di
ForlìToday
Un cittadino marocchino, residente a Rimini e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione del Ronco dopo aver taccheggiato il celeberrimo prodotto di marca emiliana al centro commerciale "Punta di Ferro" di Forlì.

Furti nei cimiteri, al setaccio campi nomadi e autodemolizioni – Corriere della Sera


Corriere della Sera

Furti nei cimiteri, al setaccio campi nomadi e autodemolizioni
Corriere della Sera
Nel pomeriggio e nella nottata di ieri, come disposto da un Comitato tenutosi in Prefettura, carabinieri e guardia di finanza hanno controllato più di una sessantina di esercizi commerciali (acciaierie, rivendite ferro, autodemolizioni) e 8 campi
Raid al cimitero Maggiore: maxi retata in 8 campi nomadi e nelle Il Gazzettino

tutte le notizie (1) »

Caponago, furti in discarica di rame e ferro: arrestati due marocchini – Monza Today


Monza Today

Caponago, furti in discarica di rame e ferro: arrestati due marocchini
Monza Today
Sorpresi a rubare all'interno dell'isola ecologica di Caponago: è successo venerdì sera intorno alle dieci. I carabinieri di Agrate Brianza erano in servizio d'osservazione, perché non si trattava del primo episodio: numerosi erano stati i furti nella
Tentano furto di ferro e rame Due uomini arrestati a CaponagoIl Cittadino di Monza e Brianza

tutte le notizie (2) »

RISSA TRA AMBULANTI NELL’AREA EX SIECI DI SCAURI – H24notizie.com


H24notizie.com

RISSA TRA AMBULANTI NELL'AREA EX SIECI DI SCAURI
H24notizie.com
Alla base della rissa motivi legati all'occupazione del suolo pubblico con le bancarelle. Una successiva perquisizione presso l'abitazione di uno dei deferiti ha permesso di rinvenire altresì una mazza da baseball e una mazza in ferro. Per tale fatto

L´immigrato, intenzionato a compiere una rapina, è stato arrestato … – CorrierediRagusa.it

L´immigrato, intenzionato a compiere una rapina, è stato arrestato
CorrierediRagusa.it
E´ entrato nella loro abitazione di Marina di Ragusa con una spranga di ferro per minacciarli e farsi consegnare del denaro. Brutta avventura ieri sera per una coppia ragusana che ha dovuto fare i conti con un cittadino ghanese, Eric Akan, di 29 anni

Kabobo in gonnella: anche le immigrate con la spranga

Voleva solo proteggere sua figlia e invece si è ritrovato a dover difendere se stesso.

Nella serata di ieri, un 38enne romano è stato aggredito a sprangate dalla sua ex moglie di origine romena e da due suoi connazionali. L’uomo aveva telefonato alla madre della bambina e quando parlandole si è accorto del suo evidente stato di ebrezza, si è recato nell’appartamento di via Svampa, vicino via Mattia Battistini, per accertarsi che tutto fosse sotto controllo. Una volta sul posto, ha preteso di poter portare via con sè la piccola ma i tre, dopo aver respinto le sue richieste, lo hanno aggredito con un casco, una mazza di ferro e coltelli. Fortunatamente, però, il mal capitato è riuscito a mettersi in fuga e a chiamare il 112. Arrivati a destinazione, i Carabinieri del nucleo radiomobile, lo hanno trovato con la faccia insanguinata e dopo l’irruzione nell’appartamento sono stati, a loro volta, aggrediti dalla donna con graffi e sputi.

Il padre della minorenne, medicato all’ospedale San Filippo Neri, è stato dismesso con venticinque giorni di prognosi per trauma cranico, frattura del naso e varie ferite al volto. I tre, che non hanno nessun precedente penale, sono stati arrestati con l’accusa di lesioni personali gravi, violenza privata, sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale.

A base di tutta la vicenda, ci sarebbe un’antica faida portata avanti dai genitori proprio per l’affidamento della bambina che, dopo l’episodio di ieri, su disposizione del Tribunale per i minorenni è stata affidata ai nonni paterni.

http://www.theblazonedpress.it/website/2013/07/04/roma-tenta-di-recuperare-la-figlia-ma-lex-lo-aggredisce-a-sprangate/39705

Coppie miste…

Roma: "aggredito da ex moglie, tre romeni arrestati" – Agenzia di Stampa Asca


Affaritaliani.it

Roma: "aggredito da ex moglie, tre romeni arrestati"
Agenzia di Stampa Asca
(ASCA) – Roma, 4 – Un 38enne romano e' stato aggredito la scorsa notte con un casco, una spranga di ferro e coltelli dalla ex moglie romena di 31 anni e altri due connazionali, per aver tentato di recuperare la propria figlia di 6 anni. E' stato
Figlia contesa a colpi di spranga. Picchiato dalla ex moglie ubriacaAffaritaliani.it
Prova a "recuperare" la figlia: aggredito da ex moglie ubriacaToday

tutte le notizie (5) »