Tag: Conegliano

“Sono ghanese, posso rubare”: prende a morsi cassiera

È successo a Conegliano, dove un 23 enne Ghanese, ha cercato di oltrepassare la cassa senza pagare la merce. Un parapiglia generale, durato parecchi minuti tra urla e grida degli stessi avventori del negozio che hanno chiamato i carabinieri. I

 

Beccato con 55 gr di marijuana: in arresto – Oggi Treviso


Oggi Treviso

Beccato con 55 gr di marijuana: in arresto
Oggi Treviso
Posta sotto sequestro anche la marijuana di K.K.S., 37enne ghanese sorpreso a Conegliano con 55 grammi di erba. L'uomo, celibe, nullafacente, con regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato. I militari dell'arma sono risaliti a lui attraverso

Marijuana nella macchina dell’amico: studente arrestato – Oggi Treviso


Oggi Treviso

Marijuana nella macchina dell'amico: studente arrestato
Oggi Treviso
Ci sono state anche un paio di denunce per furto: un camerunense di 40 anni beccato mentre usciva dall'Emisfero di Silea con delle bottiglie di liquore non pagate ed una moldava 26enne che ha lasciato le sue scarpe vecchie in un negozio di Conegliano
Controlli antidroga, nei guai uno studente 17enne di Santa LuciaTrevisoToday

tutte le notizie (2) »

Assalti armati alle tabaccherie, banda multietnica sgominata a … – Il Gazzettino

Assalti armati alle tabaccherie, banda multietnica sgominata a
Il Gazzettino
TREVISO – Tre immigrati sono stati arrestati dai carabinieri di Conegliano nell'ambito delle indagini su varie rapine compiute negli ultimi mesi ai danni di tabaccai della provincia di Treviso. I militari del'Arma, dopo settimane di indagini, hanno

altro »

Immigrati: stupro a Treviso

CONEGLIANO – E’ finita in ospedale, sotto shock, la ventenne nigeriana che si era proposta come parrucchiera a A.B., 24enne senegalese. I fatti risalgono a martedì pomerigigo. La donna si sarebbe offerta, avendo esperienza come parruchiera, di tagliare i capelli al giovane. E lui l’avrebbe invitata nel suo appartamentio dove, invece di un taglio, le avrebbe chiesto ben altro servizio.

Il ragazzo avrebbe offerto denaro alla ventenne, chiedendole in cambio prestazioni sessuali. E poichè la giovane non ne voleva sapere, l’avrebbe chiusa in casa e sarebbe andato a comprare qualche alcolico con cui far ubriacare la ragazza, per poter approfittare di lei. Secondo il racconto della nigeriana, A.B. dopo aver tentato in tutti i modi di farla bere, l’avrebbe gettata sul letto, e  avrebbe tentato di costringerla a consumare un rapporto sessuale. Ma le grida di lei gli avrebbe fatto prendere un bel po’ di paura. Tanto da farlo scappare.

Lei, turbata e spaventata, ha chiamanto il suo fidanzato, che ha raccontato l’accaduto alla polizia ferroviaria di Conegliano. Il ragazzo è stato denunciato per violenza sessuale e sequestro di persona. Mentre la giovane è stata portata al Pronto Soccorso di Conegliano, con varie ferite sul volto e la paura negli occhi.

http://www.oggitreviso.it/sequestra-tenta-di-violentare-lamica-20enne-50243

Riscriviamo la notizia in modo “non politicamente corretto”: Nigeriana che praticava abusivamente l’esercizio di parrucchiera, stuprata da cliente senegalese.

Conegliano assediata dai ‘nuovi italiani’

Il 21enne si è opposto con calci e pugni al controllo dei carabinieri

CONEGLIANO – Fermano un colombiano, dicono che devono perquisirlo, ma il giovane extracomunitario non ci sta e inizia a sferzare calci e pugni ai due carabinieri che finiscono all’ospedale.

Il fatto è avvenuto martedì sera al Biscione dove, da qualche tempo, la gente lamenta di essere vittima di bulli. Da qui, l’altro ieri, il blitz degli uomini dell’arma.

Il 21enne colombiano ha così reagito al controllo finendo per essere arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

>Nella serata sono stati identificti un centinaio di adolescenti, di cui un 75% di nazionalità non italiana.

http://www.oggitreviso.it/blitz-al-biscione-colombiano-manette-49828