Tag: campo rom

Sicurezza Roma, Ghera-Rinaldi (Fdi-An): Tornata emergenza nei … – ilVelino/AGV NEWS


Adnkronos/IGN

Sicurezza Roma, Ghera-Rinaldi (Fdi-An): Tornata emergenza nei
ilVelino/AGV NEWS
“Apprendiamo che stamane i carabinieri della stazione Roma Casalbertone, nel corso di un controllo scattato all'interno del campo nomadi di via Salviati, hanno scoperto l'esistenza di una vera e propria armeria clandestina. Fratelli d'Italia, nel
Campo rom, armati sino ai denti. Recuperati 9 fucili: un arrestoAffaritaliani.it

tutte le notizie (5) »

Bruciano rame, campo nomadi a fuoco: salvati 80 bambini dell’asilo vicino

Giornalettismo
(ASCA) – Milano, 17 mar 2014 – Incendio in un campo nomadi del milanese. Le fiamme si sono propagate intorno alle 14.00 in localita’ Cascina del Sole, a Bollate, comune dell’hiterland di Milano, mettendo in pericolo soprattutto gli 80 bambini presente in un asilo delle vicinanza. La struttura scolastica e’ stata prontamente evacuata senza nessuna conseguenza per i bamabini. Lievemente feriti soltanto tre rom che occupavano il campo. com-fcz/gc
Il titolo iniziale generato dal software ‘Bruciano rame rubato, campo nomadi a fuoco: salvati 80 bambini dell’asilo vicino’ è stato corretto in ‘Bruciano rame, campo nomadi a fuoco: salvati 80 bambini dell’asilo vicino’, perché c’è stato segnalato non presente nell’articolo se si tratta o meno di refurtiva. Quindi è giusto che ognuno giudichi da sé.

   

Storie da un altro mondo: le chiavi del capannone in un campo rom e il tunisino morto

Le chiavi del capannone
Il Messaggero Veneto
Probabilmente spaventato, ha quindi cercato aiuto nelle forze dell’ordine, conducendole prima nel campo nomadi e, poi, sul luogo del ritrovamento. Finito sul tavolo del pm Luca Olivotto, il caso ha preso due diverse direzioni. Da una parte, il
morto folgorato: chiavi area dismessa in campo nomadiRegione Autonoma Friuli Venezia Giuliatutte le notizie (11) »

Ciampino, il campo rom è un supermercato dello spaccio

Ciampino, il campo rom? Un supermercato dello spaccio
Cinque Quotidiano
Ancora arresti per droga della Polizia, effettuati nel pomeriggio di ieri dagli uomini della Questura di Roma. I primi due a finire in manette, ad opera degli agenti del commissariato Esposizione, sono stati un uomo ed una donna abitanti presso il  

Dal Campo Nomadi alle razzie e poi ritorno

In trasferta dal campo rom per rubare nel brindisino: arrestate due minori

LECCE – In trasferta per rubare. Erano partite dal campo nomadi “Panareo”, sulla Lecce-Campi Salentina, dove risiedono tra i connazionali della comunità rom, per raggiungere Carovigno, in provincia di Brindisi. Obiettivo, ripulire le abitazioni di denaro e preziosi.

Solo che questa volta a due minorenni è andata male. Molto meglio alla vittima del furto, sicuramente, che ha potuto recuperare denaro e oggetti preziosi per un valore di 3.500 euro. I carabinieri della stazione di Carovigno, infatti, hanno individuato e poi arrestato la coppia di ragazze. Entrambe dovranno rispondere di furto aggravato. Nel frattempo, su disposizione dell’autorità giudiziaria, hanno compiuto un’altra trasferta, ma questa volta da Brindisi presso il centro di prima accoglienza di Bari.

Le giovani rom sono riuscite a introdursi nell’abitazione di un 36enne del luogo, alla periferia di Caroviglio, in contrada “Urso”. Una volta dentro, approfittando dell’assenza del proprietario, hanno rubato monili di oro e denaro contante per un valore che si aggira intorno a 3.500 euro. Arraffato il bottino, si sono date alla fuga. Durata davvero poco.

Da quelle parti hanno infatti incrociato una pattuglia dei carabinieri, i quali si sono insospettiti non poco notando le due ragazze allontanarsi dall’abitazione con fare sospetto. Così sono state raggiunte e fermate per un controllo. Ed ai militari è parso subito evidente che la coppia stava tentando di fare perdere le tracce perché addosso entrambe avevano qualcosa che scottava: la refurtiva frutto del furto che avevo compiuto poco prima. Bottino che è stato interamente riconsegnato al proprietario dai carabinieri.

Potrebbe interessarti: http://www.lecceprima.it/cronaca/carovigno-brindisi-lecce-rom-minori-arrestate-furto.html

In trasferta dal campo rom per rubare nel brindisino: arrestate due … – Lecceprima.it

In trasferta dal campo rom per rubare nel brindisino: arrestate due
Lecceprima.it
Il campo rom "Panareo" (foto di archivio). LECCE – In trasferta per rubare. Erano partite dal campo nomadi “Panareo”, sulla Lecce-Campi Salentina, dove risiedono tra i connazionali della comunità rom, per raggiungere Carovigno, in provincia di Brindisi.

Se questa ̬ Milano: i rom trasformano il parco in discarica Рil Giornale


il Giornale

Se questa è Milano: i rom trasformano il parco in discarica
il Giornale
Il campo rom ha ridotto il Parco Sud in una vera e propria discarica. Durante il sopralluogo di questa mattina, l'assessore provinciale Stefano Bolognini e il consigliere comunale Alessandro Morelli hanno denunciato su Facebook il degrado favorito dal 
Armi, topi e degrado, il campo rom abusivo che imbarazza MilanoTiscali
Rifiuti, auto bruciate, laboratori di falegnameria: il campo rom di San MilanoToday
Rom, Salvini nel campo nomadiAffaritaliani.it

tutte le notizie (5) »

Sparatoria al campo rom, 17enne in cellaVia idro – il Giornale


Il Giorno

Sparatoria al campo rom, 17enne in cellaVia idro
il Giornale
Gli investigatori del commissariato Villa San Giovanni domenica hanno arrestato con l'accusa di tentato omicidio un pregiudicato rom di 17 anni accusato di aver fatto parte del gruppo che il 28 gennaio scorso aveva sparato contro una baracca del campo 
Sparatoria al campo rom, arrestato un minorenneIl Giorno
Milano – Sparatoria al campo rom in via Idro, arrestato un 17enneNapoli.OggiNotizie.it
Spari intimidatori in campo rom: arrestato un minorenneMilanoPost
CronacaMilano –Corriere della Sera
tutte le notizie (6) »

Roma: zingari ri-occupano zona ‘liberata’

Ex Osteria Casilino 900 2

 

Casilino 900: degrado e accampamenti abusivi nell’area dell’Ex Osteria


Bonificata dopo la chiusura del Casilino 900, l’area dell’Ex Osteria, nei pressi di via delle Mimose, sembra tutt’altro che restituita al decoro. A raccontarlo in un reportage fotografico è l’ex Assessore all’Ambiente Alessandro Moriconi. Il sopralluogo di Moriconi parte da via delle Mimose dove, come è evidente dalle foto, il marciapiede è sommerso da erbe infestanti mentre accanto al cassonetto campeggia un materasso a due piazze. Ma è più avanti che l’illegalità dilaga.

“Lo sfasciacarroze che si trova proprio all’angolo tra la Togliatti e la Casilina – scrive l’ex Assessore – ha costruito un cordolo di cemento in terra e sopra una bella recinzione, occupando l’intera area utilizzata come accesso al campo Rom di Casilino 900. In sostanza anzichè chiuderli gli sfasciacarrozze trasferendoli in aree idonee nel Municipio Roma V si estendono e non è dato sapere a che titolo e se in maniera abusiva, senza che nessuno segnalasse alcunchè”.

Non finisce qui perché da una piccola entrata ricavata nella recinzione, “si scorgono i tetti di tende e baracche, segno evidente che Casino 900 sta risorgendo dalle sue ceneri con il consenso ovvio delle istituzioni che non controllano il territorio e neppure quelle aree a rischio occupazioni abusive con diseredati e senza fissa dimora provenienti da ogni parte del mondo”.

http://centocelle.romatoday.it/centocelle/degrado-ex-osteria-casilino-900.html

 

Ex Osteria Casilino 900 6

Sparatoria al campo rom, arrestato un minorenne – Il Giorno


Il Giorno

Sparatoria al campo rom, arrestato un minorenne
Il Giorno
Milano, 23 settembre 2013 – Una faida tra famiglie al campo rom milanese di via Idro culminata con una sparatoria intimidatoria. Era successo lo scorso 29 gennaio e ora, dopo i primi tre arresti nello scorso mese di giugno, ha avuto la sua conclusione
Spari intimidatori in campo rom: arrestato un minorenneMilanoPost
Faida tra famiglie al campo di via Idro, per la sparatoria arrestato un Corriere della Sera

tutte le notizie (3) »