Tag: AREZZO

Arrestato in Albania il criminale Nik Mark Kodra – ArezzoWeb.it


ArezzoWeb.it

Arrestato in Albania il criminale Nik Mark Kodra
ArezzoWeb.it
Nella mattinata del 30 dicembre 2013, in Albania, nel distretto di Scutari, a conclusione di un'operazione internazionale di Polizia che ha visto impiegati gli uomini della Squadra Mobile di Arezzo, il personale italiano dell'Interpol e le Forze di
Arrestato in Albania il trentenne che partecipò alla sparatoria all gonews
Il superlatitante è stato tradito da facebook. Ecco tutti i retroscena La Nazione
Spari tra gang ad Arezzo latitante …La Repubblica Firenze.it

tutte le notizie (4) »

Rissa Guido Monaco: all’origine il mercato della prostituzione … – La Nazione


La Nazione

Rissa Guido Monaco: all'origine il mercato della prostituzione
La Nazione
prostituzione Liberati i sette romeni aggrediti dopo la notte in questura Mercoledì giro di vite in piazza. Rissa Guido Monaco: all'origine il mercato della prostituzione Liberati i sette romeni aggrediti dopo la notte in questura Mercoledì giro di
Rissa in Guido Monaco: controlli sulle vittime dell'aggressione Arezzo Notizie
Dopo la maxi rissa in centro, l'assessore Bennati invita i cittadini a gonews
La Lega si scaglia contro Bennati. 'Parole Inaccettabili'ArezzoWeb.it
Firenze.OggiNotizie.it –InformArezzo
tutte le notizie (14) »

Rissa in Guido Monaco, i sette romeni aggrediti passano la notte in … – La Nazione


La Nazione

Rissa in Guido Monaco, i sette romeni aggrediti passano la notte in
La Nazione
I sette romeni prelevati dalle volanti della polizia e portati in questura sono gli aggrediti nella maxi rissa di Guido Monaco. Ieri erano tornati in piazza. I giovani romeni erano tornati per l'esattezza a sedersi ai tavolini della pizzeria dalla
Rissa in Guido Monaco: controlli sulle vittime dell'aggressione Arezzo Notizie
Dopo la maxi rissa in centro, l'assessore Bennati invita i cittadini a gonews
LA LEGA SI SCAGLIA CONTRO BENNATI: “PAROLE InformArezzo
Firenze.OggiNotizie.it
tutte le notizie (11) »

Rissa in Guido Monaco, i rumeni tornano in piazza: 7 portati via da … – La Nazione


La Nazione

Rissa in Guido Monaco, i rumeni tornano in piazza: 7 portati via da
La Nazione
I giovani romeni, coinvolti ieri nella maxi rissa, sono tornati per l'esattezza a sedersi ai tavolini della pizzeria dalla quale ieri è partita la colluttazione tra una decina di romeni. Guido Monaco oggi era presidiata dalle forze dell'ordine
Rissa in Guido Monaco: controlli sulle vittime dell'aggressione oggi Arezzo Notizie
Una stazione della PM in Guido Monaco: Sindaco, una volta tanto ci InformArezzo

tutte le notizie (6) »

Tre cinesi arrestati per estorsione – Valtiberina Informa


Valtiberina Informa

Tre cinesi arrestati per estorsione
Valtiberina Informa
Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Mobile di Arezzo ha tratto in arresto in flagranza del reato di estorsione tre cinesi tutti provenienti dalla provincia dello ZheJiang (Y. H. classe 1985; J. C., classe 1972; L. R. J. alias L. F. classe
Licenziato tenta estorsione, arrestatoANSA.it
Licenziato ricatta datrici di lavoro: arrestato ad ArezzoObiettivoTre
Viene licenziato e minaccia di estorsione i titolariFirenze.OggiNotizie.it

tutte le notizie (4) »

Arezzo – Arrestato spacciatore tunisino – Periodico Daily


La Nazione

Arezzo – Arrestato spacciatore tunisino
Periodico Daily
Nel pomeriggio di ieri, personale di questa Squadra Mobile ha tratto in arresto BASI MOEZ, nato in Tunisia il 12 maggio 1978 domiciliato in Arezzo viale Michelangelo n 62; con precedenti per spaccio di sostanza stupefacente, violenza sessuale e
Spacciatore arrestato anche per violenza sessuale Cinque anni di La Nazione
Spacciatore condannato per violenza sessuale arrestato dalla MobileArezzo Notizie

tutte le notizie (6) »

Arezzo: ragazzo aggredito, pestato e rapinato da gang di 5 romeni

Arezzo, 3 settembre 2013 – Gli agenti della squadra mobile lo hanno tovato contuso e in lacrime.

Aggredito da una banda di romeni era stato rapinato di una borsa contenente denaro e documenti. L’uomo è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dove è stato giudicato guaribile in sette giorni di prongosi.

A margine dell’episodio, e per a reazione del rapinato, si è scatenata anche una rissa, ennesimo episodio che accade in questa area degradata che di notte diventa terra di nessuno. Sul posto la volante della polizia, la squdra mobile e i carabinieri, al loro arrivo i romeni, sembra 5, erano giĂ  scappati e adesso si indaga per identificarli.

Erano circa le 21.30, quando sarebbe iniziata la rissa, sembra dall’angolo dietro l’edicola. Testimoni parlano di urla e poi spari, presumibilmente di una scacciacani. Poi sono volate bottiglie di vetro, fino all’arrivo di un’auto dalla quale sarebbero scesi due uomini con una mazza.

La rissa sarebbe proseguita al parcheggio dell’Eden, dove l’uomo sarebbe stato picchiato e abbandonato lì. Intanto nel quartiere si stava tenendo una riunione, da lì è partita la chiamata al 118 e alle forze dell’ordine.  Il ragazzo picchiato è stato così soccorso da un’ambulanza di Castiglion Fiorentino.

Polizia e carabinieri sono sulle tracce di 5 romeni.

share Rapinato al giardino del Porcinai, l’episodio scatena una rissaArezzo Notizietutte le notizie (2) »

Da quando un’aggressione di una banda di 5 persone contro una è una ‘rissa’? Sono i misteri del politicamente corretto.

Arezzo: rissa tra immigrate a colpi di frusta

Sette immigrate: una albanese, tre dominicane e tre cubane, tra le quali anche una minorenne. E’ scoppiato un parapiglia in piazza che perfino i carabinieri hanno faticato a sedare

Arezzo, 20 aprile 2012 – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni Valdarno hanno denunciato in stato di libertĂ  per rissa e resistenza a pubblico ufficiale una 21enne albanese; una 31enne, una 32enne e una 53enne, dominicane; una 37enne, una 44enne e una minore degli anni 18, cubane, tutte residenti in Valdarno.

Verso le 21 di mercoledìo, nel centro di San Giovanni Valdarno, per motivi ancora in fase di accertamento, un gruppo di extracomunitarie aveva iniziato una rissa, nel corso della quale erano state utilizzate anche delle cinture in cuoio.

I militari dell’Arma, intervenuti su richiesta dei cittadini allarmati, solo a fatica sono riusciti a calmare gli animi, anche perché le donne, nella foga, continuavano a colpirsi in vario modo anche in presenza dei carabinieri, tentando contemporaneamente di sottrarsi alla identificazione.

Al termine degli accertamenti i carabinieri hanno denunciati tutte e sette le  donne per rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

Arezzo: Albanese a processo per lo stupro di una disabile

Un cinquantenne di origine albanese ma residente nell’aretino è stato rinviato a giudizio dal gup del tribunale di Arezzo Annamaria Loprete per violenza sessuale che lo stesso avrebbe commesso su una giovane disabile.

Secondo quanto trapelato le versioni sull’episodio, risalente a un anno, sarebbero discordi. Durante le indagini, scaturite dalla denuncia della ragazza, il cinquantenne avrebbe riferito di aver tentato soltanto di strappare un bacio alla giovane, racconto che tuttavia differisce in pieno da quanto invece raccontato dalla stessa. Il processo in primavera.

http://www.gonews.it/articolo_175050_Stupro-una-disabile-50enne-giudizio.html

Valdarno: ricercato da mesi, arrestato cinese – ArezzoWeb.it


ArezzoWeb.it

Valdarno: ricercato da mesi, arrestato cinese
ArezzoWeb.it
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno tratto in arresto un 41/enne cinese residente a Gallarate, ma domiciliato in Arezzo, nei cui confronti il Tribunale di Verbania a settembre dello scorso
I carabinieri arrestano un latitante di origini cinesi. Era ricercato dall ValdarnoPost
Condannato per favoreggiamento della prostituzione, 41enne Arezzo Notizie

tutte le notizie (3) »