Category: Napoli

Donna pestata da immigrato a Napoli

https://www.napolitoday.it/cronaca/maltrattamenti-famiglia-corso-meridionale.html

Ieri sera gli agenti dei Commissariati Vasto-Arenaccia e Vicaria-Mercato su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Giovanni Porzio all’angolo con corso Meridionale per la segnalazione di una donna aggredita in strada. I poliziotti, giunti sul posto, hanno bloccato un uomo, in forte stato di agitazione, che discuteva animatamente con una donna trattenendola per un braccio; inoltre, alcuni passanti, che avevano provato a sedare gli animi durante la discussione, hanno raccontato che l’uomo, poco prima dell’arrivo degli agenti, aveva colpito più volte la donna al viso e in altri parti del corpo.

La donna è stata soccorsa e accompagnata in ospedale dagli operatori mentre l’uomo, un 21enne ucraino con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

AFRICANO ARMATO DI COLTELLO ATTACCA PASSANTI E POLIZIOTTI

Algerino maltratta il cane e poi lo scaraventa dal balcone

Immigrato beccato a rubare pestato dalla gente

Immigrato senza fissa dimora aggredito dal ‘branco’ al centro storico di Napoli – DIRE.it  Dire

Follia a Napoli, MIGRANTE aggredisce infermiera e guardia giurata poi morde poliziotto: fermata

https://www.facebook.com/nessunotocchiippocrate/photos/a.261395604358432/1100418753789442/?type=3&xts%5B0%5D=68.ARCNtcAHnvzdtur_metWseXkkd6n44zsFA7rkEk_h84XDFnkSpQSS4VjnimoqZr7WWURGOk6kDRuCCrHuydbXXqATzVsVukJiZcqdtrL9Dj4ZYGDMH3VRCj5FWaVqRBMDfV2GVizZSurDXrff4wNWOFPLPak1x0RZvP65Cpyl0NF_GtAjkW-vdq7Iu8jtsHP8bbxOZhiIfTQoHEPCnV_-mzYq9QKpI3cxbBoGnmAUcoTl37duq5Y4FL_aHviOLuxDY4nz1B7zsCWqcn6QIc1z5t8TdSNom96Iq9uiFB7mq0eui60TzMQeg&tn=-R

Nuova aggressione contro il personale medico sanitario Nhapoli. A denunciare l’episodio è l’associazione Nessuno tocchi Ippocrate attraverso un post su Facebook. Nella mattinata di lunedì nei pressi di piazza Nazionale un donna di origini extracomunitarie in evidente stato confusionale ha prima aggredito una infermiera della Asl, poi si è scagliata contro una guardia giurata che era intervenuta per bloccarla.

Aggressione contro un’infermiera e una guardia giurata

Sul posto è intervenuta la Polizia e un agente nel tentativo di prelevarla sarebbe stato ferito dalla donna, riportando ferite lacero contuse al volto e al labbro, provocate probabilmente da un morso.

Ieri mattina una donna extracomunitaria in evidente stato confusionale ha dapprima aggredito una infermiera dell’Asl distrettuale di Piazza nazionale violentemente e poi la guardia giurata intervenuta che è riuscita a bloccarla non senza difficoltà fino all’arrivo della polizia di stato che nel prelevarla ha subito violenza dalla stessa tanto che un poliziotto sembrerebbe aver riportato ferite lacero contuse al volto e al labbro con inclinazione dei denti.
Sull’ episodio è intervenuto il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader associazione guardie particolari giurate che manifestando la propria solidarietà all’infermiera e poliziotti feriti ha encomiato il pronto intervento della guardia giurata che è riuscita nell’immediatezza ad evitare più catastrofiche conseguenze.
Ecco perché almeno durante l’espletamento del proprio servizio le guardie giurate devono avere pari tutele autoritative e giuridiche come le forze dell’ordine ha concluso Alviti“, questo il racconto dell’associazione di Nessuno Tocchi Ippocrate.

Polizia arresta immigrato, volante circondata da africani: calci e pugni ad agenti

Polizia arresta immigrato, aggredita in Piazza Garibaldi – Campania  Agenzia ANSA

Poliziotte pestate da immigrato a Napoli

Ennesima aggressione questa mattina avvenuta a Napoli da parte di un cittadino extracomunitario nei confronti di due agenti Municipali della unità operativa San Lorenzo.

https://www.ilroma.net/news/campania/aggredite-due-poliziotte-al-vasto-da-un-extracomunitario-la-dura-protesta-dei

Le due poliziotte, mentre stavano svolgendo il proprio turno di lavoro nella zona di piazza Garibaldi e del Vasto, sono state aggredite per la semplice richiesta di indossare la mascherina prevista per il contenimento Covid-19. 

Sul grave episodio sono intervenute le segreterie di Fp Cisl, Uil Fpl e Csa, che hanno indirizzato una lettera al prefetto di Napoli e al sindaco de Magistris, nella quale si sottolinea:

«Cittadini esasperati, impauriti, prigionieri di illegalità e invivibilità, una presenza di immigrazione extracomunitaria al di fuori di qualsiasi forma di regole e di accoglienza.

In questo clima, la presenza delle divise e particolarmente se indossate da donne provoca reazioni sistematiche di violenza gratuita e inaccettabile. 

E’ inutile nascondere la testa sulla sabbia: alla illegalità diffusa si assomma un retroterra mentale dove la donna è vista quale figura relegata a ruoli subordinati alla figura maschile.

L’illegalità va combattuta senza differenze di colori della pelle. Altrimenti prevarrà il senso di abbandono e con esso l’idea che la tolleranza e l’inclusione, siano disvalori».

«Si tratta dell’ennesimo episodio contro Agenti della Polizia Municipale oramai la lista dei colleghi infortunati è lunghissima. Adesso basta non ne possiamo più.

Chiediamo una presa di posizione ed una iniziativa immediata presso gli organismi deputati, sia da aprte del Comandante, che dell’Assessore e del Sindaco».

Vasto fuori controllo: extracomunitari senza mascherine (nel silenzio generale)

Vasto fuori controllo: extracomunitari senza mascherine (nel silenzio generale)  Stylo24

Immigrato insulta macchinista e capotreno, poi distrugge finestrini

Pozzuoli, paura alla Metro: extracomunitario insulta macchinista e capotreno, poi manda in…  Il Mattino

Napoli, festa con 200 nigeriani: fermato il party e agenti aggrediti

Napoli, festa con 200 nigeriani in via Foria: fermato il party e agenti aggrediti  Il Fatto Vesuviano