Category: Livorno

Soccorrono tunisino: lui li aggredisce

https://www.livornotoday.it/cronaca/viale-italia-aggressione-automobilisti.html

Trascina donna fuori dall’auto: la massacra e poi dà fuoco al veicolo

https://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2021/11/02/news/mi-ha-picchiata-ora-ho-paura-che-torni-distrutta-l-auto-che-le-era-stata-rubata-1.40875811

Entra in casa, ruba un cane e prende a pugni un uomo

https://iltirreno.gelocal.it/piombino/cronaca/2021/10/30/news/porta-via-il-pitbull-al-suo-proprietario-arrestato-per-rapina-1.40867266

Venezia, aggrediti con pugni e colpi di casco mentre camminano in viale Caprera: due 18enni in ospedale

https://www.livornotoday.it/cronaca/aggressione-giovani-viale-caprera-17-luglio-2021.html

Picchiata da branco tunisini

https://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2021/05/30/news/picchiata-e-rapinata-alla-terrazza-mascagni-i-colpevoli-sono-quattro-ragazzi-1.40333287

Algerino pesta chi lo ospita e poi i condomini: terrore a Livorno

Movimentato episodio nel quartiere di Corea di Livorno nel pomeriggio di venerdì 7 maggio. Un uomo di origini nordafricane che ha cercato di scappare dai carabinieri è stato inseguito e quindi bloccato. Tutto è nato da una lite di condominio. Alla vista dei militari, intervenuti con la Sezione Radiomobile del Nor e con la Stazione di Livorno Porto, l’uomo ha provato a fuggire ma è stato poi bloccato e portato in caserma. Si tratta di un 24enne algerino accusato di resistenza a pubblico ufficiale.

Passanti minacciati

E’ accaduto intorno alle 17.30. Il 24enne ha aggredito due giovani, uno dei quali lo ospitava in casa, quindi si è scagliato contro alcuni condomini del palazzo. Nel trambusto ha anche rotto un vetro minacciando i passanti con i frammenti. E’ quindi scappato e ha raggiunto piazza Saragat, dove ha colpito al volto una ragazza che stava attendendo il suo turno per il tampone.

L’uomo è stato bloccato dai carabinieri di Livorno e portato in caserma. E proprio durante le formalità di rito ha cercato di fuggire dagli uffici. I militari hanno allora proceduto all’arresto. Che è stato convalidato. L’uomo si trova ora nel carcere delle Sughere. Sui social network circola anche un video del momento del fermo. Diverse persone hanno assistito a quando accaduto.

https://www.iltelegrafolivorno.it

Branco molesta 73enne a Livorno: la rincorrono fino a casa, ferita

Senzatetto italiano preso a bottigliate in testa da migrante

È accaduto alla mezzanotte fra mercoledì 21 e giovedì 22 aprile. L’uomo ha poi abbandonato l’ospedale e non ha voluto sporgere denuncia. Indaga comunque la polfer

https://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2021/04/22/news/senzatetto-di-50-anni-preso-a-bottigliate-in-testa-all-ingresso-della-stazione-1.40184793

LIVORNO. «Posso usare il tuo cellulare per chiamare un amico?». «No». E al rifiuto viene colpito con una bottigliata in testa. Momenti di paura all’uscita della stazione ferroviaria di Livorno centrale, dove c’è il parcheggio dei taxi, attorno alla mezzanotte fra mercoledì 21 e giovedì 22 aprile. In ospedale, con un profondo taglio vicino alla tempia destra, un senzatetto torinese di circa 50 anni. È stato soccorso da due ambulanze della Svs e della Croce rossa e poi, dopo essere stato medicato in ospedale, ha deciso di allontanarsi al pronto soccorso.

L’aggressione – non a scopo di rapina – sarebbe avvenuta perché quest’ultimo avrebbe rifiutato di dare il cellulare a un ragazzo straniero, lo stesso che lo ha colpito con la bottigliata ed è poi scappato verso viale Carducci. L’aggredito non ha sporto denuncia alle forze dell’ordine, in ogni caso la polizia ferroviaria si è già attivata autonomamente per ricostruire i contorni della vicenda.

Aggredisce il controllore dell’autobus per non pagare il biglietto e scappa

https://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2021/03/19/news/aggredisce-il-controllore-dell-autobus-per-non-pagare-il-biglietto-e-scappa-1.40045733

Africano stupra 70enne italiana

https://www.livornotoday.it/cronaca/piombino-arrestato-violenza-sessuale-furto-anziana-spiaggia.html

35enne originario del Togo, irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri giovedì 22 ottobre, con l’accusa di violenza sessuale e furto ai danni di una 70enne piombinese. Secondo la ricostruzione della polizia, intorno alle 16 del 19 ottobre la donna stava leggendo un libro sulla spiaggia situata sotto via Amendola quando, a un certo punto, è stata raggiunta dall’uomo il quale, in poco tempo, l’avrebbe bloccata e costretta a un rapporto sessuale. Le urla di aiuto dell’anziana hanno attirato l’attenzione di alcuni passanti e il 35enne si è dato alla precipitosa fuga non prima di aver sottratto la borsa della vittima con all’interno un telefono cellulare.

Immediata la chiamata al 113 che ha inviato sul posto la squadra nautica del commissariato di Piombino e una pattuglia. Gli agenti, dopo aver ascoltato il racconto dell’anziana e dei testimoni, sono riusciti a rintracciare il malvivente a sedere su una panchina in un parco vicino alla spiaggia. L’uomo è stato subito fermato e, dopo la convalida dell’arresto, è stato condotto nel carcere di Livorno. La 70enne, sotto shock per l’accaduto, è stata trasportata al pronto soccorso dove è stato arrivato il protocollo per le donne vittime di violenza.