Tunisino aggredisce passante usando ombrello

08-07-2014

Brescia 8 luglio 2014 – Aggredisce con l’ombrello un cliente del Simply di via San Zeno a Brescia, e in tasca gli trovano 41 grammi di cocaina e un coltello a serramanico con la lama lunga circa 8 cm. Il malvivente è stato fermato sabato verso le 15:30 da una pattuglia della Volante. Privo di documenti, ha dichiarato di chiamarsi G.R. e di essere nato in Tunisia. Gli agenti sono intervenuti sul posto dopo la richiesta di soccorso da parte del direttore, che ha assistito alla scena nel parcheggio davanti al supermercato. Non si conosce il motivo che ha scatenato la rabbia dell’uomo, sembra comunque un attimo di follia seguito a una scaramuccia da nulla. I poliziotti l’hanno arrestato e tradotto nel carcere di Canton Mombello. Per il cliente, invece, qualche contusione ma nulla di preoccupante.

http://www.bresciatoday.it/cronaca/brescia-arresto-tunisino-ombrello-simply.html

 

Brescia, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento