Milano violenta: anziana aggredita e scippata

19-02-2013

ANZIANA SCIPPATA VIA NOVARA MILANO, STAVA CARICANDO LA SPESA NEL PARCHEGGIO DI UN SUPERMERCATO

L’immigrata cercava vittime occupate a stipare la spesa in auto; per sua sfortuna √® intervenuto un cittadino in difesa della vittima

Stando ai dati riportati dalla Questura, i furti con strappo, nel 2012, sono stati 1.971, 164 al mese e 5 al giorno; quelli con destrezza, 25.517 (2.126 al mese e 70 al giorno). Numeri che se presi da soli, probabilmente, possono anche dire poco, soprattutto se rapportati ad una popolazione 1.350.267 abitanti e  riducendo così la questione a mera matematica.

Provando però a figurarsi mentalmente queste persone, messe in un’ipotetica fila, di modo da avere la giusta percezione del loro numero, allora lo spavento, il disagio, la rabbia, l’umiliazione da loro provati in quel violento deprecabile istante, assumono sicuramente un significato diverso, dando la giusta sensazione riguardo l’emergenza criminalità nel capoluogo lombardo.

Tanto per non rovinare la media giornaliera, proprio¬†domenica pomeriggio, nel¬†parcheggio di un mini-market di via¬† Novara, una¬†donna di 72 anni¬†‚Äď gli anziani, si sa, sono sempre le vittime preferite dagli scippatori, ‚Äď proprio¬†mentre stava caricando la spese in auto, √® stata avvicinata dauna 32enne peruviana¬†che, approfittando del fatto che fosse distratta, le ha¬†sottratto la borsa.

Fortunatamente per la 72enne, però, ad assistere alla scena c’era un 42enne italiano che, prontamente, ha bloccato l’extracomunitaria. Allertato quindi il 112, la sudamericana, all’arrivo dei  militari, è stata prontamente arrestata.

Alla luce di quanto sopra, viene spontaneo domandarsi a che pro la giunta arancione abbia bocciato per ben tre volte la richiesta da parte dell’opposizione di istituire una commissione preposta unicamente alla sicurezza della città.

Negare la necessità di un presidio costante del territorio significa non riconoscere l’urgenza primaria di quella che è la metropoli destinata ad ospitare, da qui a due anni, un evento di portata mondiale come l’Expo 2015.

 

Di seguito i dati della Questura di Milano sui reati compiuti nel 2012 nella nostra città:

Рfurti in abitazione, 21.591 (1800 furti al mese e 60 al giorno).

– furti in auto in sosta, 28.165 (2347 al mese e 78 al giorno)

–¬†furti con destrezza, 25.517 (2.126 al mese e 70 al giorno)

– furti con strappo, 1.971 (164 al mese e 5 al giorno)

Рfurti in negozio 25.517 (2126 colpi al mese e 70 al giorno).

Рrapine, 4.936 (411 al mese e 14 al giorno).

–¬†rapine in pubblica via,¬†2.621¬†(218 rapine al mese¬†e¬†7 al giorno).

Рstupri, nei primi 4 mesi del 2012 aumentati rispetto all’anno precedente del 45,7%.

–¬†raddoppio della presenza dei rom

 

http://www.cronacamilano.it/cronaca/35916-anziana-scippata-via-novara-milano-stava-caricando-la-spesa-nel-parcheggio-di-un-supermercato.html

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento