Zingari scatenati: razzie in case, cappelle e tombe

05-03-2013

MANTOVA. A sfogliare il giornale dell’ultima settimana si conta un bollettino di guerra: ventiquattro furti e due rapine in banca. Questi gli episodi di cui la Gazzetta ha dato conto, a cui, inutile nasconderlo, vanno aggiunti quelli di cui le forze dell’ordine non hanno dato notizia e quelli, in numero minimo, che non sono stati denunciati. Dal furto di medicinali al Poma, che ha messo in seria difficoltà alcuni reparti per ventiquattro ore, ai raid a Riva di Suzzara, agli appartamenti svuotati dei gioielli a Cerese e a Cappelletta. Al saccheggio della casa di Colle Aperto dove i ladri hanno portato via gioielli per almeno ventimila euro. Ori spariti anche da un appartamento di Marmirolo e da uno di viale Montello, per citarne solo alcuni. L’esempio della rabbia delle vittime è una cittadina di Castellucchio, Nadia Gandolfi, a cui una ladra ha portato via i gioielli ricordi di tutta la vita.

Il colpo è stato messo a segno da una giovane nomade. La ragazza era stata vista e addirittura salutata dal papà di Nadia, che l’aveva incrociata sul vialetto di casa, ma aveva pensato che si trattasse di un’amica di un famigliare. «Mi ha portato via anche i gioielli che avevo comprato con i soldi della liquidazione e che volevo lasciare ai miei figli. Ora, invece, come regalo sto pensando di comprarre per loro un’arma, così almeno si potranno difendere».

Da segnalare i raid nei cimiteri, messi a segno per portare via il rame dalle cappelle e dai pluviali. Ad inizio settimana la banda a caccia dell’oro rosso ha visitato i cimiteri di Commessaggio, dove sono state profanate ventiquattro tombe e della vicina Rivarolo del Re, oltre il confine cremonese, dove è stato scoperchiato un tetto. L’altra notte i ladri del rame sono andati invece al camposanto di Volta: qui hanno messo gli artigli su una cinquantina tra tombe e loculi da dove hanno portato via i vasi portafiori e le lampade votive. Tra l’altro hanno cercato di portare via anche il busto di Ivanoe Bonomi, il primo presidente del Senato della Repubblica.

http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2013/03/04/news/ventiquattro-furti-e-due-rapine-le-cronache-di-una-settimana-1.6641806

Uncategorized

Lascia un Commento