Vigilessa presa a pugni da abusivo

03-05-2015

NAPOLI – Una vigilessa è stata aggredita in Galleria Umberto a Napoli da un ambulante extracomunitario che era intento a vendere merce contraffatta, in particolare borse.

L’agente che era intervenuta per sequestrare la merce, è stata aggredita dall’ambulante con alcuni pugni, che le hanno procurato lesioni guaribili in 8 giorni. L’aggressore è stato bloccato dagli altri agenti della Polizia Municipale, è stato posto agli arresti domiciliari.

http://www.ansa.it/campania/notizie/2015/05/03/vigilessa-colpita-a-pugni-a-napoli_d21a6ee6-b642-4363-a151-18b034397b33.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Napoli

RSS Feed Widget

Lascia un commento