Venezia: ‘profugo’ uccide uomo a coltellate

21-11-2014

La polizia ha arrestato un cittadino del Bangladesh accusato di aver ucciso con due colpi di coltello un italiano di origine magrebine maghrebino di 29 anni nella stazione ferroviaria di Venezia.
La Polizia è arrivata all’omicida analizzando le immagini delle telecamere installate nell’area ferroviaria e raccogliendo varie testimonianze.

L’omicidio sarebbe avvenuto durante una lite sorta per futili motivi. L’accusato è stato portato in questura.

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/notiziasolotesto.jsp?id=999862&pagina=801&sottopagina=01

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Venezia

RSS Feed Widget

Lascia un commento