Venditore abusivo uccide italiano: non si accordavano sul prezzo…

20-12-2014

La polizia ha arrestato uno straniero, ritenuto responsabile dell’omicidio preterintenzionale, avvenuto a Palermo, di un ultrassessantenne, a seguito di una discussione, per futili motivi, degenerata in aggressione. In carcere, su ordine di custodia cautelare, è finito Rubel Miah, 25 anni, bengalese, senza fissa dimora.

Il giovane è sospettato di avere ucciso un cittadino italiano di 63 anni, deceduto lo scorso 5 maggio. Il provvedimento è stato disposto dal gip del Tribunale di Palermo, Riccardo Ricciardi, su richiesta della locale Procura. I fatti risalgono al 25 aprile scorso, quando la vittima si accostò ad una delle tante bancarelle che stazionano sui marciapiede di corso Tukory, a Palermo.

Il pensionato mostrò interesse per le cuffiette radio esposte da un bengalese ed avviò la trattativa per l’acquisto dell’articolo, per altro sulla base di una cifra esigua. La negoziazione si trasformò, in breve, in un’accesa discussione e si concluse drammaticamente con una violenta spinta indirizzata dal bengalese all’italiano che cadde al suolo con il femore rotto.

Sul posto giunse l’equipaggio di una volante della polizia. Il cittadino palermitano venne soccorso e condotto in un ospedale, ricoverato nel reparto di ortopedia morì dopo una decina di giorni. Le perizie medico legali, richieste dall’autorità giudiziaria, hanno accertato che la morte del ferito sia da addebitare ad una embolia polmonare determinata dal distacco di emboli provenienti da un trombo, formatosi durante la degenza per la prolungata immobilizzazione.

In altre parole, è stato accertato un nesso di casualità tra la spinta e la morte, delineandosi così il reato di omicidio preterintenzionale, in questo caso aggravato dai futili motivi legati all’esiguità della cifra oggetto del presunto contenzioso. Nel corso dei mesi successivi al tragico alterco, il bengalese si è reso irreperibile, fino a quando non è stato rintracciato dietro una bancarella allestita in corso Tukory.

http://palermo.meridionews.it/articolo/30388/palermo-rissa-alle-bancarelle-migrante-arrestato-per-omicidio/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Palermo

RSS Feed Widget

Lascia un commento