“Vedrai scorrere sangue, ti trovo”

08-03-2017

“Vedrai scorrere il sangue”, minacce agli assistenti sociali: denunciato

Un trentasettenne marocchino, già noto alle forze dell’ordine e residente a Cesenatico, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri per il reato di violenza e minaccia continuata ad incaricati di pubblico servizio. L’uomo, recatosi nel corso del mese di febbraio negli uffici dell’Ausl Romagna di Cesenatico, dopo essere venuto a conoscenza di un decreto emesso dal Tribunale per i Minorenni di Bologna relativo ai suoi quattro figli minori, ha minacciato gravemente e con violenza due assistenti sociali.

“Se mi portano via i miei figli vedrai scorrere il sangue…..ma io ti cerco e ti trovo………è solo colpa tua……sei stata tu…..”, sono le frasi riportate negli atti e che l’indagato avrebbe rivolto ai due incaricati. Inoltre, avvicinandosi al viso di una delle due donne, avrebbe escalmato “io ti trovo domani, dopodomani, l’altro giorno”. Al termine dell’attività investigativa l’extracomunitario è stato denunciato.

Potrebbe interessarti: http://www.cesenatoday.it/cronaca/minacce-assistenti-sociali-indagini-carabinieri-cesenatico-.html

ARTICOLI CORRELATI

Bologna, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento