Uno stuprava, l’altro filmava: immigrati violentano ragazzina svenuta

27-10-2017

Uno – un rumeno di 26 anni – la stuprava. L’altro – un senegalese 27enne con cittadinanza italiana, filmava tutto con il suo telefonino.

L’ennesima storia d’orrore arriva da Ravenna dove i due sono stati arrestati per violenza sessuale su una 19 enne, adescata in discoteca e portata a casa in stato di incoscienza dopo aver bevuto alcolici. La giovane ha raccontato di essere andata nel locale con alcuni amici e conoscenti (compresi quelli che sarebbero poi diventati i suoi aguzzini), ma di non ricordare quasi più nulla della serata a causa dei drink bevuti. Alcuni componenti del gruppo – tra cui sempre i due in questione – l’avrebbero poi portata via dal locale e condotta in un appartamento, dove la ragazza si sarebbe sentita male.

Dopo che aveva vomitato su un divano, sarebbe stata messa sotto la doccia e poi distesa sul pavimento del bagno. Solo il giorno dopo, parlando con una amica presente, aveva saputo di aver subito il rapporto sessuale, filmato col telefonino dall’altro giovane. Il cellulare è stato sequestrato: all’interno sono stati rinvenuti spezzoni di videoriprese dove traspare il chiaro impedimento della vittima.

Entrambi i giovani si trovano ora in carcere, mentre le indagini continuano per verificare l’eventuale responsabilità di altre persone presenti nei fatti

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/stuprava-laltro-filmava-due-arresti-ravenna-1457095.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Ravenna

RSS Feed Widget

2 comments on “Uno stuprava, l’altro filmava: immigrati violentano ragazzina svenuta

  1. mann333 scrive:

    Normalmente in nessun caso si dovrebbe dire che; se la é cercata lei, ma in questo caso devo dire che gli stà bene cosi impara ad uscire con vermi che si sono appena conosciuti, sopratutto dopo tutte le cose che si son sentite su questi “”cittadini”” Rumeni e Senegalese; ma che cazzo succede con queste idiote Italiane di oggi

  2. mann333 scrive:

    A i miei tempi negli anni 80 una ragazza di 19 anni non si sarebbe mai sognata di uscire con un rumeno ed un senegalere; potete dire pure che le ragazze avevano le bende davanti agli occhi ma intanto non venivano stuprate cosi facilmente come invece accade oggi da questi rumeni nigeriani senegalesi marocchini algerini tunisini etc, come invece accade oggi giornalmente per mano, o forse e piu idoneo dire; per membro di coloro che ho elencato le cosi dette “”risorse”” più o meno umane; o forse é meglio dire meno umane

Lascia un commento