Udine, scoperto il covo dei migranti: 7 tonnellate di materiale rubato

07-07-2018

È successo ad Artegna: rinvenuti numerosi quintali di materiale di riciclo, quali piombo sfuso, rame, alluminio nonché circa due tonnellate di batterie per autoveicoli esauste e circa cinque tonnellate di cavi elettrici di rame rivestito, il tutto custodito senza le autorizzazioni di legge

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Udine

RSS Feed Widget

Lascia un commento